Articolo 31 perché si sono divisi: perché hanno litigato

Danilo Budite
08/02/2023

Articolo 31 perché si sono divisi: perché hanno litigato

Dopo la reunion, gli Articolo 31 sono tra i cantanti in gara al Festival di Sanremo 2023: perché J-Ax e DJ Jad si erano divisi

C’eravamo tanto odiati, cantava J-Ax nella sua esperienza insieme a Neffa nei Due di picche, e se è vero che l’odio non è che l’altra faccia dell’amore, allora quest’espressione calza davvero a pennello per gli Articolo 31. J-Ax e DJ Jad negli anni ’90 hanno dato vita a uno dei fenomeni musicali più importanti del decennio, col grande successo proseguito anche nei primi anni 2000, con due album iconici come Italiano medio e Domani smetto, lo storico live La riconquista del Forum e poi la divisione nel 2006, non senza polemiche. Ufficialmente, gli Articolo 31 si sono sciolti affinché J-Ax e DJ Jad potessero proseguire le loro carriere da solisti, ma negli anni non sono mancate frecciatine e polemiche, anche se la spiegazione ufficiale è rimasta sempre quella di prendere delle strade artistiche diverse. Nel 2020, in un’intervista a Verissimo, J-Ax è tornato sulla separazione degli Articolo 31, raccontando come lo scioglimento è stato dovuto a desideri e punti di vista diversi, ma il cantante non ha voluto addentrarsi nei dettagli, usando come parallelo la fine di una storia d’amore, dove nessuno dei due amati vuole parlare per elaborare la rottura. Anni di indiscrezioni su strascichi e presunte liti sono stati poi spazzati via nel 2018, quando gli Articolo 31 sono tornati insieme prima per una serie di concerti evento, poi in via definitiva con la partecipazione a Sanremo 2023. Insomma, qualunque cosa sia successa tra J-Ax e DJ Jad sicuramente è acqua passata e il loro, come dice il titolo della canzone che portano a Sanremo, è stato davvero un bel viaggio, che dopo un incidente di percorso è ripreso alla grande.

Articolo 31 chi sono

J-Ax e DJ Jad sono i due membri che nel 1990 hanno dato vita agli Articolo 31. Alessandro Aleotti (J-Ax) è nato a Milano il 5 agosto del 1972, mentre Vito Luca Perrini (DJ Jad) è nato a Bollate il 27 dicembre del 1966. I due artisti si sono conosciuti nel 1990 a una festa e hanno dato vita agli Articolo 31, esordendo due anni più tardi col primo singolo Nato per rappare. In breve tempo, il duo diventa un vero e punto di riferimento prima della scena hip hop, poi di tutto il panorama musicale italiano, arrivando in vetta alle classifiche soprattutto nei primi anni 2000 con i due dischi cult Italiano medio e Domani smetto. Nel 2006, come detto, gli Articolo 31 si sono sciolti e i due artisti hanno preso le rispettive strade. Dopo che gli Articolo 31 si sono divisi, J-Ax ha avuto una fortunata carriera da solista, con all’attivo sei album in studio, più i progetti discografici insieme a Neffa e con Fedez. DJ Jad nei suoi anni dopo che gli Articolo 31 si sono sciolti invece ha realizzato 4 album in studio e nel 2012 ha fondato gli Udite Suoni Buoni (USB), con cui ha realizzato un album. A distanza di 12 anni da quando gli Articolo 31 si sono divisi, J-Ax e DJ Jad sono tornati a collaborare per una serie di date evento, segnando il ritorno ufficiale dell’amatissimo duo.

Copyright Image: ABContents