Anticipazioni Rocco Schiavone 5 ultima puntata 19 aprile: addio

Anticipazioni Rocco Schiavone 5 ultima puntata 19 aprile: addio

Le anticipazioni della quarta e ultima puntata di Rocco Schiavone 5 stasera 19 aprile: il finale sorprenderà 

Torna in tv Rocco Schiavone, l’irriverente vicequestore interpretato da Marco Giallini, trasferito da Roma ad Aosta per motivi disciplinari. La serie di Rai 2, prodotta a partire dal 2016 e oggi affidata alla regia di Simone Spada, è arrivata ormai alla quinta stagione, continuando a riscuotere grande successo presso il pubblico televisivo. Un clamore che è anche letterario, vista la fortuna che stanno avendo i romanzi da cui è tratta la serie, scritti da Antonio Manzini,

Appuntamento imperdibile quello di stasera mercoledì 19 aprile 2023, con la quarta puntata di Rocco Schiavone 5, che sarà anche l’ultima di questa stagione. L’episodio, della durata di 100 minuti, andrà in onda su Rai 2 in prima serata, a partire dalle 21.20, e si intitolerà Vecchie conoscenze. Questo, così come tutti i precedenti episodi della serie con Marco Giallini, sono liberamente disponibili alla visione in streaming on demand sulla piattaforma RaiPlay.

Secondo le anticipazioni della quarta e ultima puntata di stagione in onda stasera 19 aprile, Rocco Schiavone aiuterà Sebastiano a passare il confine e a entrare in Svizzera, così da poter andare a caccia di Baiocchi. Quest’ultimo, per contro, contatterà il PM Baldi. A questo punto, Rocco si recherà all’incontro col PM, ma le cose non andranno affatto come previsto. In tanti sostengono che questa possa essere l’ultima puntata di Rocco Schiavone che potrebbe non avere una sesta stagione. Il motivo nasce dal fatto che già quest’anno la messa in onda non è stata promozionata come accade a tutte le fiction Rai e soprattutto che nessun esponente della TV di stato sia stato presente alla conferenza stampa di presentazione della quinta stagione della serie con Marco Giallini.

Rocco Schiavone 5 riassunto terza puntata

Cosa è successo però nel precedente episodio di Rocco Schiavone 5? Nella terza puntata, dal titolo Chi parte chi resta, Sebastiano, amico di Rocco, si è trovato coinvolto in una strana storia che riguarda anche la morte della professoressa Martinet, la noto studiosa di Leonardo da Vinci. Ma i pensieri del protagonista sono stati concentrati soprattutto su Sandra (Valeria Solarino), che aiuta il vicequestore di Aosta a risolvere l’intricato caso dell’omicidio della Martinet, mentre nel frattempo i due finiscono per riavvicinarsi. Un episodio all’insegna dell’amore, con Michele Deruta alla prese con problemi sentimentali, che finisce per trovare proprio in Rocco Schiavone un insospettabile consigliere.

In una stagione generalmente più dark e introspettiva rispetto alle precedenti, con un protagonista sempre più isolato e in cerca di equilibrio, il terzo episodio ha visto riemergere un fantasma dal passato di Rocco Schiavone, quello di Luigi Baiocchi, il criminale che aveva sparato alla moglie del vicequestore nel tentativo di colpire quest’ultimo. Una situazione che costringe il nostro protagonista a fare una volta per tutte i conti con le sue faccende in sospeso, e che sarà immancabilmente al centro anche del quarto episodio, l’atteso finale di Rocco Schiavone 5.

L’appuntamento è per stasera mercoledì 19 aprile 2023, in prima serata su Rai 2 e in streaming su RaiPlay, a partire dalle 21.20.

Copyright Image: ABContents