Il Cantante Mascherato 2023 maschere svelate in finale: chi c’era dentro

Il Cantante Mascherato 2023 maschere svelate in finale: chi c’era dentro

Chi c’era dentro le maschere svelate nella finale de Il Cantante Mascherato 2023: sorprese e conferme tra gli smascheramenti

Il Cantante Mascherato 2023 si è concluso ieri sera 22 aprile con la finale che ha visto vincere il Cavaliere Veneziano. Una serata che ha permesso di conoscere chi c’era dentro le maschere svelate che erano ancora in gioco. Si è partiti subito con il verdetto del ballottaggio tra Stella e Squalo che era rimasto in sospeso sette giorni fa. Dopo un po’ di attesa con gli ultimi indizi sull’identità, a conquistare la finale è stata Stella. La maschera eliminata è lo Squalo e chi c’era dentro era Tullio Solenghi che prima di salutare ha voluto ringraziare la giuria ritenuta all’altezza non come quella di Ballando con le Stelle per il quale era necessario il TSO. Dopo le esibizioni delle cinque maschere finaliste, Riccio, Stella, Cavaliere Veneziano, Ciuchino e Criceto, è arrivato il momento di scoprire chi si è classificato al quinto posto. Dopo le votazioni della giuria e social ad arrivare in quinta posizione è Stella, è lei la seconda maschera svelata nella finale de Il Cantante Mascherato 2023 in onda ieri sera 22 aprile.

Chi c’era dentro la Stella era Simona Ventura come ipotizzato da tempo dalla giuria, del resto gli indizi che rimandavano alla conduttrice erano abbastanza palesi. Dopo l’eliminazione di Stella, è stato il turno del mascherato per una notte che alla fine si è rivelato essere Patty Pravo che si è ovviamente esibita in un suo medley. Con quattro maschere ancora da svelare, si è passati così alle due sfide per conoscere i due finalisti definitivi. Criceto ha deciso di sfidare Cavaliere Veneziano, mentre l’altra sfida è stata tra Ciuchino e Riccio. Dopo le due esibizioni è arrivato il terzo verdetto della serata con Milly Carlucci che ha decretato l’eliminazione di Criceto, un risultato dato dalla somma dei voti tra il pubblico in sale e i social. Chi c’era dentro il Criceto è Nathalie Guetta, un nome che fin dalla prima serata era stato fatto dalla giuria, in particolare da Flavio Insinna che ha lavorato con l’attrice in Don Matteo. La donna stremata ha salutato il pubblico sedendosi a terra e dicendosi pentita di aver sfidato il Cavaliere Veneziano che così è andato alla finalissima.

Il Cantante Mascherato 2023 maschere svelate finalissima

La seconda sfida della finale de Il Cantante Mascherato 2023 in onda ieri sera 22 aprile ha visto affrontarsi Ciuchino e Riccio. Dopo le due esibizioni è stato annunciato il verdetto dato dai voti social e dal pubblico in sala. A conquistare la finale è stato Ciuchino e così l’eliminato nella sfida è stato Riccio; chi c’era dentro la maschera era Massimo Lopez che era tra i nomi papabili della giuria. Lo stesso attore aveva partecipato insieme a Tullio Solenghi ad una puntata dello show condotto da Milly Carlucci, i due avevano provato a depistare pubblico e giuria spiegando perché non potevano essere parte del cast di questa edizione. Una grande performance di Massimo Lopez apprezzatissimo per la sua capacità di dare un’anima alla maschera che indossava.

La finale de Il Cantante Mascherato 2023 si è conclusa così con la sfida tra Cavaliere Veneziano e Ciuchino. Anche in questo caso le due maschere si sono esibite prima del verdetto conclusivo per annunciare il vincitore: Cavaliere Veneziano ha cantato X Colpa di Chi di Zucchero, mentre Ciuchino si è esibito in Stasera mi Butto. A vincere è stato il Cavaliere Veneziano ed è arrivato così il momento delle ultime maschere svelate: dentro la maschera di Ciuchino c’era Nino Frassica, mentre dentro la maschera de Il Cavaliere Veneziano c’era Samuel Peron.

Copyright Image: ABContents