Nico Gonzalez fidanzata chi è l’argentina Paloma da sballo

Danilo Budite
24/05/2023

Nico Gonzalez fidanzata chi è l’argentina Paloma da sballo

Chi è Paloma Silberberg fidanzata di Nico Gonzalez: diventata in breve una star dei social, sostiene da vicino il calciatore 

Si chiama Paloma Silberberg la bellissima fidanzata di Nico Gonzalez, esterno della Fiorentina e della Nazionale argentina. Anche Paloma, come la sua dolce metà, è originaria dell’Argentina, nata il 5 marzo del 2000: Paloma Silberberg ha quindi 23 anni e da circa un anno è la fidanzata dell’attaccante della Fiorentina. I due sono usciti allo scoperto l’estate scorsa con degli scatti sui social e da quel momento la giovane è sempre stata al seguito del suo fidanzato, a sostegno sia dei colori viola che dell’albiceleste, spesso in tribuna allo stadio Artemio Franchi. Sin dalle prime storie insieme, il web è letteralmente impazzito per la giovane argentina, che in breve tempo ha acquisito una certa notorietà sui social, vedendo crescere il proprio numero di followers. Nonostante ciò, Paloma tiene riservata la sua vita personale, non lasciando trapelare informazioni sulle sue attività, ma stando al seguito che ha saputo raccogliere sui social la sudamericana ha sicuramente le potenzialità per farsi strada in questo mondo. Dal profilo Instagram della fidanzata di Nico Gonzalez è possibile, comunque, entrare in qualche aspetto della vita di Paloma, soprattutto quella che condivide a Firenze con l’attaccante viola e col loro cagnolino praticamente onnipresente nelle stories della ragazza. I due, da quando stanno insieme, hanno anche compiuto diversi viaggi insieme e si mostrano felicissimi, in procinto di festeggiare il loro primo anno insieme.

Nico Gonzalez carriera

Nato a Belen de Escobar, Argentina, il 6 aprile del 1998, Nico Gonzalez ha mosso i suoi primi passi nel mondo del calcio in patria, giocando nelle giovanili dell’Argentinos Juniors e arrivando a esordire in prima squadra. Nel 2018, ad appena 20 anni, Nico compie il grande salto e cambia continente, accasandosi allo Stoccarda, in Germania. Qui l’attaccante si afferma definitivamente come uno dei prospetti più interessanti nel panorama mondiale e intanto si toglie anche le prime soddisfazioni con la maglia della Nazionale, vincendo nel 2019 l’oro ai giochi panamericani di Lima. L’estate del 2021 è quella decisiva per la carriera di Nico Gonzalez, che viene acquistato dalla Fiorentina per ben 30 milioni di euro e vince insieme alla sua nazionale la Copa America, risultando uno dei grandi protagonisti della competizione. Il primo anno in maglia viola, nonostante un periodo di adattamento, è molto positivo e Gonzalez contribuisce a riportare i toscani in Europa. L’anno successivo, ovvero la stagione in corso, non è cominciato al massimo per l’argentino, che nella prima parte di stagione ha vissuto diversi problemi muscolari, che gli sono valsi anche la mancata convocazione per il Mondiale in Qatar, per cui Gonzalez figurava tra i preconvocati e per cui l’attaccante ha dovuto alzare bandiera bianca causa infortunio. Smaltita la delusione mondiale, Nico nella seconda parte di stagione è tornato protagonista, contribuendo alla grande annata della Fiorentina, capace di conquistare sia la finale di Coppa Italia che quella di Conference League. Tra i segreti della stella viola c’è sicuramente la bella Paloma, come detto sempre al suo fianco sia quando difende i colori della Fiorentina che quelli dell’Argentina.

Copyright Image: ABContents