Silvio Berlusconi morto: Barbara D’Urso parla del loro rapporto

Claudio Cafarelli
12/06/2023

Silvio Berlusconi morto: Barbara D’Urso parla del loro rapporto

Per la morte di Silvio Berlusconi arriva una lettera di Barbara D’Urso dedicata all’ex Premier e al loro rapporto fuori dal lavoro

Barbara D’Urso è una delle persone più legate a Silvio Berlusconi e la morte del Cavaliere ha spinto la conduttrice a dedicare una lettera all’imprenditore e politico. Il legame tra la padrona di casa di Pomeriggio Cinque e il leader di Forza Italia nasce da lontano quando una giovanissima Barbara D’Urso divenne showgirl nel 1977, a 20 anni, di Telemilano 58 canale locale lombardo che era stato acquistato nello stesso anno da Silvio Berlusconi. Proprio da quell’emittente nacque poi Canale 5 tre anni dopo diventando a diffusione nazionale. Fu il proprio il debutto televisivo a dare vita al nome Barbara D’Urso pseudonimo di Maria Carmela che all’epoca venne ritenuto eccessivamente legato al Sud Italia e fuori contesto considerando il contesto lombardo dell’emittente. La prima trasmissione della conduttrice è stata Goal insieme a comici come Massimo Boldi e Teo Teocoli, poi fu valletta accanto a Claudio Lippi. Ed è stata proprio Barbara D’Urso a ricordare quei momenti nella lettera dedicata a Silvio Berlusconi poche ore dopo la sua morte. Il volto Mediaset ha ringraziato il Cavaliere per essere stata accolta 45 anni fa nella sua prima tv, per la stima da sempre ricevuta e per i modi gentili avuti nei suoi confronti. Dopo una parentesi in Rai infatti, Barbara D’Urso è diventata uno dei pilastri degli ultimi decenni di Mediaset. Il suo ritorno è avvenuto nel 1998 con il Festival di Napoli ma è con la conduzione dell’edizione 2003-2004 del Grande Fratello che diventa volto rilevante della televisione di Silvio Berlusconi. Tra i programmi condottti anche Mattino Cinque, Pomeriggio Cinque dal 2008 e Domenica Live dal 2012 al 2021.

Barbara D’Urso e il ricordo di Silvio Berlusconi

Il ricordo di Barbara D’Urso dopo la morte di Silvio Berlusconi prosegue su Instagram descrivendo i primi momenti di Telemilano 58 e dell’avventura da editore televisivo di Silvio Berlusconi in particolare il suo entusiasmo che era travolgente per tutti e contagioso soprattutto quando interveniva telefonicamente in ogni riunione per organizzare il presente e il futuro della televisione. La conduttrice racconta poi di quanto Silvio Berlusconi fosse legato alla famiglia e di non essere mai stato banale ma soprattutto di aver appreso tantissimo da lui solo guardandolo all’opera. Infine un piccolo aneddoto sul rapporto tra i due con Barbara D’Urso che ha raccontato che poco tempo fa venne definita dallo stesso Silvio Berlusconi una donna dal sorriso di velluto e gli attributi d’acciaio. Un affetto professionale, come descritto dalla conduttrice, che il Cavaliere non ha mai nascosto e le ha sempre dimostrato. Il ricordo del Premier non è piaciuto a tantissimi haters di Barbara D’Urso che hanno inondato di commenti il suo post su Instagram e Facebook attaccando la conduttrice di essere stata troppo autocelebrativa sottolineando i complimenti e gli apprezzamenti fatti a se stessa all’interno di una didascalia del post ricordo in cui ha voluto rimarcare una delle ultime dediche che Silvio Berlusconi le ha riferito in privato.

Copyright Image: ABContents