Grande Fratello Beatrice Perla lite furiosa fuorionda, Fiordaliso sclera

Grande Fratello Beatrice Perla lite furiosa fuorionda, Fiordaliso sclera

Ieri sera nella puntata del 23 gennaio del Grande Fratello la lite tra Perla e Beatrice continua fuorionda e Fiordaliso è costretta a intervenire

“Perché Perla è vera” ironizza Alfonso Signorini. Io non mi sveglio al mattino per fare la guerra, mi difendo replica Perla. Le parole della Vatiero stridono con cosa è successo ieri sera fuorionda nella puntata del 23 gennaio. Quando in nomination la concorrente di Angri ha indicato Beatrice, all’improvviso sua acerimma nemica, così de botto, come direbbero gli sceneggiatori di Boris, ha poi candidamente ammesso che qualche volta un concetto “gli può uscire nervoso” però è sincera.

Manco a dirlo su Twitter, l’attuale X, è scoppiato il panico subito dopo il blocco di apertura che visto un acceso scontro tra Beatrice e Perla. I Perletti hanno esultato per la loro Queen, che a loro dire ha asfaltato la rivale che “la soffre”, i Luzzers hanno messo l’accento sull’aggressività della Vatiero, soprannominata la boss per i suoi atteggiamenti. Nel mirino le frasi come la liquido, gli do 15 giorno di vita (riferito a Stefano Miele). A sorpresa è intervenuta anche Rita dalla Chiesa con un Tweet contro gli atteggiamenti di Perla

“Pessimi messaggi che stanno arrivando da una ragazzina stasera al #gf . E il mio zapping si ferma qui. Comunque sempre dalla parte di Beatrice” ha commentato l’ex conduttrice di Forum. Cosa è successo in onda ieri sera al Grande Fratello del 23 gennaio tra Perla e Beatrice è noto. In sostanza la Luzzi ha dato alla Vatiero dell’individualista che in Casa non fa nulla, una volta vista la clip ha aggiunto che la trova troppo aggressiva. La fidanzata o ex di Mirko Brunetti, dal primo momento in cui ha preso parola, ha definito Bea una donna arrogante che vuole gestire le persone e che mette zizzania come Stefano Miele.

Grande Fratello Beatrice Luzzi e Perla Vatiero sempre più distanti

Inoltre ha negato di non fare i piatti e i servizi in Casa, trovando supporto in Greta, da nemica diventata tra le persone più vicine a lei al Gf. Meno visto, ovviamente, è stato il fuorionda in cui è continuata la lite tra Perla e Beatrice di ieri sera al Grande Fratello del 23 gennaio. L’attrice di Vivere ha detto al volto di Temptation Island che deve vergognarsi per quanto detto e visto nelle clip. Discorsi senza senso quelli della Vatiero per la Luzzi, soprattutto espressi con una grande aggressività.

Un conto è dare dell’individualista un altro è utilizzare frasi come la faccio nera, ha fatto capire la Rossa. Bea ha aggiunto che non ha mai parlato di Perla sotto le coperte con Stefano e Sergio, il sospetto dell’ex di Giuseppe Garibaldi è che questo attacco sia stato studiato a tavolino. Perla ha specificato che la clip è risultata più forte di quanto fosse in realtà per il montaggio che ha messo in sequenza diversi sfoghi ma che pensa quanto ha detto su Stefano Miele.

Beatrice ha spiegato di non aver dato mai dell’intelligente alla ragazza di Angri, mentre alle accuse di non litigare con Vittorio per i piatti ha aggiunto che gli scontri al riguardo ci sono con il modello, restando però sempre persone civili. Beatrice Luzzi ha ironizzato sui modi definiti a boss di Perla dicendo di avere paura di lei, in precedenza aveva rivelato di quanto trovasse viziata la Vatiero, con i genitori che l’hanno sempre trattata come una principessina (stesso concetto espresso da Mirko a Temptation Island sulla sua fidanzata). A chiudere il litigio fuorionda tra Perla e Beatrice ci ha pensato Fiordaliso che si è arrabbiata perché ha trovato Perla falsa nel dire che fa cose in Casa, confermando di fatto questo detto dalla Luzzi, e ha in seguito nominato la titolare di Perlytas.

Copyright Image: ABContents