A che ora finisce Sanremo 2024: vera lite Fiorello Amadeus

Claudio Cafarelli
06/02/2024

A che ora finisce Sanremo 2024: vera lite Fiorello Amadeus

Con 30 artisti l’orario di fine serata di Sanremo 2024 diventa un caso e Fiorello svela un retroscena dello scorso anno che lo ha visto in contrasto con l’amico di sempre Amadeus

A che ora finisce Sanremo 2024 arriva perfino in conferenza stampa anche perché aver allargato la gara a 30 cantanti come quest’anno ha posto dei forti dubbi sulla durata di questa edizione. Del resto da quando Amadeus è direttore artistico e conduttore della kermesse musicale ci si è sempre spinti oltre con gli orari. Inizialmente “approfittando” del lockdown che impediva a molti di poter uscire il giorno dopo e quindi trasformare Sanremo come un intrattenimento e uno svago in un periodo davvero complicato poi è diventata una abitudine nonostante siano di fatto giorni lavorativi un po’ per tutti. Sulla questione relativa a che ora finisce Sanremo è entrato a gamba tesa anche Fiorello che ormai fa da spalla, in un modo o nell’altro, ai Festival di Amadeus. Lo scorso anno, per la prima volta, è andato in onda subito dopo le serate della manifestazione canora con Viva Rai 2 Speciale Sanremo in diretta da Via Asiago a Roma. Un grande successo che ha prolungato quella che a tutti gli effetti è considerata una festa ma che in realtà ha nascosto una vera e propria lite tra lo stesso Fiorello e l’amico di una vita Amadeus. Infatti anche il Festival di Sanremo dello scorso anno finiva ogni sera ad un orario notevole con il conduttore che chiudeva e salutava il pubblico sempre verso le 2 di notte.

Un dettaglio che però non era stato comunicato a Fiorello come svelato dal mattatore di Viva Rai 2 nella conferenza stampa di presentazione di Sanremo 2024. Entrato nel corso della chiacchierata con i giornalisti, si è parlato degli orari previsti per la fine di ogni serata della kermesse musicale. In particolare è stato fatto notare come con 30 cantanti, caso unico nella storia, sia complicato poter chiudere la manifestazione ad orario consono. Fiorello ha così svelato che lo scorso anno ha avuto una lite con Amadeus proprio per questo motivo. In tanti ricorderanno un infreddolito Rosario in attesa di iniziare la sua trasmissione in collegamento da via Asiago e di come avesse accolto il collegamento durante il Festival con poco entusiasmo. “Io me ne vado” disse Fiorello strappando risate al pubblico. In realtà non era una gag preparata ma nelle intenzioni del conduttore c’era proprio l’idea di abbandonare e non andare più in onda. Lo aveva infatti detto al suo entourage come spiegato durante la conferenza stampa di presentazione di Sanremo 2024. Successivamente poi ha avuto una lunga telefonata di chiarimento con Amadeus e così ha concluso la sua “missione” ogni notte tornando anche quest’anno. Questa volta però Fiorello si è detto tranquillo e per niente preoccupato perché questa volta è consapevole degli orari che dovrà fare e della possibile messa in onda di Viva Rai 2 Speciale Sanremo.

Sanremo 2024 Amadeus smorza le polemiche sull’orario

Amadeus e Fiorello a Sanremo 2024
Amadeus e Fiorello a Sanremo 2024

Sapendo in anticipo a che ora finisce Sanremo può organizzare al meglio la sua giornata e riuscire ad essere pimpante per quando sarà in diretta. Per questa edizione la trasmissione con Fabrizio Biggio e Mauro Casciari, e che vede la co conduzione di Alessia Marcuzzi, andrà in onda da Sanremo proprio accanto al Teatro Ariston in un glass ribattezzato Aristonello. A questo punto ovviamente in sala tutti si sono chiesti a che ora finisce Sanremo 2024 e alla domanda ha risposto Amadeus che ha sottolineato come quest’anno non ci siano ospiti internazionali (tranne Russell Crowe e John Travolta che però parteciperanno nelle serate di mercoledì e giovedì dove si esibiranno 15 artisti) e per questo l’orario non slitta rispetto a quello dello scorso anno. Il direttore artistico del Festival è sicuro che gli orari saranno simili a quelli dello scorso anno con la chiusura delle prime quattro serate mai prima delle 2. Nelle scalette che hanno diffuso in sala stampa in realtà le uniche due serate che hanno il quarto d’ora di anticipo accademico sono quelle in cui si esibiscono 15 cantanti (quelle di mercoledì e giovedì), mentre l’orario di chiusura della finale è previsto per le 3 di notte.

Copyright Image: ABContents