Mameli amori nella realtà: censurato incesto!

Valerio Rossari
13/02/2024

Mameli amori nella realtà: censurato incesto!
Ufficio Stampa Rai

La vera vita privata di Mameli, tra amori impossibili e tradimenti, ha tratti differenti da quanto visto nella fiction in onda su Rai 1

In televisione ha avuto il volto di Riccardo De Rinaldis Santorelli, un giovane attore italiano che è solo l’ultimo di una lunga serie di interpreti che hanno recitato la parte di Goffredo Mameli. Un nome che la maggior parte del pubblico conosce quasi esclusivamente per via dell’inno nazionale italiano di cui è stato co-autore, e che è tradizionalmente noto come l’inno di Mameli (anche se il suo vero titolo è Il canto degli italiani). A parte questa canzone, di cui Mameli scrisse solo le parole e non la musica, pochi conoscono dei dettagli sulla vita privata di questo piccolo eroe risorgimentale, morto a soli 21 anni in battaglia per difendere la Repubblica Romana. È la fiction di Rai 1 diretta da Luca Lucini e Ago Panini che ha puntato a far luce sulle vicende della vera vita di Mameli, sui suoi ideali politici e sulle sue storie d’amore. La fiction sull’uomo che sognò l’Italia ha due protagoniste femminili. La prima è l’attrice Barbara Venturato, che recita nella parte della marchesina Geronima Ferretti, innamorata del ribelle Mameli ma vincolata a un matrimonio combinato dalla famiglia. L’altra è Chiara Celotto, che interpreta Adele Baroffio, con cui invece Mameli avrà maggiore fortuna sentimentale. Si tratta ovviamente di due figure storiche, anche se nella produzione Rai sono andate incontro ad alcune ovvie modifiche romanzesche. Lascerà molti fan della serie con l’amore in bocca, ma tra i primi amori di Mameli nella realtà non figura la bella e passionale Geronima. Anzi c’è quello che si definisce un incesto sullo stile dell’amico Nino Bixio che sposò sua nipote con deroga papale.

La prima fidanzata con cui il vero Goffredo Mameli ha avuto una relazione stabile è stata in realtà Maria Zoagli, la sua cugina 17enne. Se ne ha traccia anche attraverso una sorta di prova. Alla giovane il poeta dell’Inno d’Italia aveva regalato un bracciale importante come pegno del suo amore per lei, che però non era poi così solido. Se all’epoca era quasi prassi un matrimonio tra cugini, al giorno d’oggi sarebbe risultato brutto da esaltare, così si è preferito censurarlo. C’è comunque da sottolineare che legalmente il matrimonio tra cugini in Italia è accettato.

Potrebbe interessarti: Mameli chi è Riccardo figlio Alessandro Preziosi: la bufala

Mameli e la sua vera unica fidanzata

Mameli cast
Il cast di Mameli (Image Photo Agency)

Mameli conobbe davvero Geronima Ferretti e i due furono per un breve periodo amanti, meditando anche di sposarsi. Come rappresentato nella fiction Rai, la famiglia della giovane, interpretata da Barbara Venturato del Paradiso delle Signore, aveva deciso invece di darla in moglie al vecchio marchese Stefano Giustiniani, vedovo con due figli, allontanandola da Goffredo. Mameli conoscerà, quasi per caso la sua fidanzata storica, la nuova donna del suo cuore, l’infermiera Adele Baroffio, che incontrò a Roma. Come nel caso di Geronima, anche con Adele Mameli s’innamorò della donna anche per le sue idee politiche. I due diventeranno amanti appassionati, anche perché lei all’epoca era già sposata con un diplomatico legato alla Corte papale. La loro storia d’amore era destinata a durare poco, però: Mameli fu ferito al polpaccio il 3 giugno 1949, durante l’assedio di Roma, nei pressi di Villa Corsini. Il poeta fu condotto all’ospedale di Trinità dei Pellegrini, dove però non riuscirono a salvarlo. Si narra che Mameli a soli 21 anni morì tra le braccia della sua amata Adele che non riuscirà a diventare sua moglie e da cui ebbe figli.

Copyright Image: ABContents