Doc 3 qual è segreto di Fanti: lo svela Piccioni

Claudio Cafarelli
15/02/2024

Doc 3 qual è segreto di Fanti: lo svela Piccioni
Instagram Luca Argentero

In un libro del vero Doc Pierdante Piccioni c’è un chiaro riferimento a quello che potrebbe essere il segreto di Fanti svelato nella stagione della serie con Luca Argentero 

Dobbiamo ahimè farcene una ragione: l’ufficialità su qual è il segreto di Doc arriverà sul finale della terza stagione. Le puntate sono otto e calcolando la pausa per il Festival di Sanremo 2023, la verità verrà a galla il 7 marzo. Attenzione però c’è un spoiler pesantissimo che arriva dall’ultimo libro di Pierdante Piccioni, il vero Doc, dal titolo Io Ricordo Tutto. Il romanzo del medico che ha perso dodici anni di memoria a causa di un incidente automobilistico è solo in piccola parte autobiografico. La trama ha degli aspetti molto simili a Doc 3 e per questo potrebbe rivelare qual e il segreto di Andrea Fanti personaggio a cui presta il volto Luca Argentero. Nell’ultimo libro di Piccioni il protagonista ha una super memoria recente ovvero ricorda tutto anche i dettagli più irrilevanti. La prima connessione tra il romanzo e la terza stagione di Doc è la postilla del dottore a cui è ispirata la serie che rivela di sottoporsi anche lui, come Luca Argentero nella prima puntata della terza stagione della serie, alla stimolazione trans-cranica. Altro elemento presente in Io Ricordo Tutto è l’utilizzo dell’intelligenza artificiale in campo medico molto apprezzata dal protagonista Ernesto Ferrari, non senza ostilità. Al contrario l’AI è ostracizzata pesantemente dal reparto di medicina interna del Policlinico Ambrosiano di Milano in Doc 3 (puntata del 15 febbraio). Dunque, è un elemento presente con due visioni differenti in entrambi i prodotti.

A questo punto, facendo un lavoro di pura deduzione, è dall’ultimo libro di Pierdante Piccioni che si scopre, come una sorta di anticipazioni su come finisce Doc 3, qual è il segreto di Andrea Fanti. Il personaggio interpretato da Luca Argentero è protetto dalla sè stesso, la paura di ricordare gli genera falsi ricordi, e dall’ex moglie Agnese (Sara Lazzaro) che farebbe di tutto per impedirgli di soffrire. Il primo indizio, che è emerso di puntata in puntata della serie medical di Rai 1 con Matilde Gioli, riguarda il fatto che il ricordo pericoloso del primario si riferisce al lavoro. Ne è riprova che non sia di ambito sentimentale l’implicazione del professore  Bramante nell’affaire che guida la trama della terza stagione della fiction.

Doc 3 la verità su chi ha sparato Fanti

Doc 2 - Ultima puntata 17 marzo

L’ultimo romanzo di Pierdante Piccioni ruota attorno ad un giallo chi è e perché vengono utilizzati medicinali in fase di test a pazienti con l’Alzheimer che poi muoiono. Questa potrebbe essere la risposta o meglio potrebbero essere le anticipazioni sul ricordo del personaggio di Luca Argentero. Il segreto di Andrea Fanti in Doc 3 è che potrebbe aver somministrato farmaci in via sperimentale ai pazienti anteponendo alla loro vita la smania di successo. All’epoca, infatti, il primario del reparto di Medicina Interna del Policlinico Ambrosiano di Milano era cinico e spietato. A questo punto si potrebbe anche scoprire perché è stato sparato Doc con conseguente perdita di 12 anni di memoria. La morte del figlio di chi sparò non era dipesa da un errore di Marco Sardoni ma dalla scelta di Andrea Fanti di provare a curarlo con medicine non ancora sicure.

Copyright Image: ABContents