Vanina chi è nella realtà a chi è ispirato il vicequestore Giusy Buscemi

Valerio Rossari
27/03/2024

Vanina chi è nella realtà a chi è ispirato il vicequestore Giusy Buscemi

Vanina Un vicequestore a Catania interpretata da Giusy Buscemi è tratta dai libri di Cristina Cassar Scalia ispirati a fatti realmente accaduti

Molti spettatori e spettatrici di Canale 5, in questi giorni, si stanno domandando se ci sia una storia vera dietro la più recente fiction della rete ammiraglia di Mediaset. Stiamo parlando di Vanina – Un vicequestore a Catania, show in quattro episodi diretto da Davide Marengo e in onda a partire dal 27 marzo, con Giusy Buscemi protagonista. La trama racconta di Giovanna Guarrasi, detta Vanina, una giovane poliziotta di Palermo che assume l’incarico di vicequestore della Omicidi di Catania. La decisione di trasferirsi non è motivata solo da ragioni di carriera, ma anche personali: la protagonista vuole infatti mettersi alle spalle la difficile relazione con Paolo Malfitano, un magistrato dell’antimafia, ma anche dimenticare la morte del padre, ispettore assassinato dalla mafia quando lei aveva solo 14 anni, e la cui tragica morte la spinse a entrare in polizia per vendicarsi. Vanina – Un vicequestore a Catania tratta ovviamente una storia abbastanza comune, per chi conosce anche superficialmente la cronaca nera italiana. Il ruolo della criminalità organizzata e della mafia in Sicilia non è certo un tema nuovo nelle serie tv, così come non è una novità che la mafia negli anni abbia assassinato anche poliziotti e giudici.

I riferimenti storici, da questo punto di vista, sono molteplici, ma in realtà la serie di Canale 5 non è tratta da una storia vera, bensì da una serie di romanzi. Sono ben otto i libri della serie del vicequestore Vanina Guarrasi, usciti per l’editore Einaudi tra il 2018 e il 2023, anche se non è escluso che nuovi romanzi possano uscire nei prossimi anni, seguendo il successo della serie tv. L’autrice è la 47enne scrittrice siciliana Cristina Cassar Scalia, originaria di Noto, sicino Siracusa, e divenuta famosa proprio con i libri da cui è stata tratta Vanina – Un vicequestore a Catania.

Potrebbe interessarti anche: Vanina il significato del nome nasconde il segreto della serie tv

Vanina un libro per ogni episodio

Il primo romanzo della serie si intitola Sabbia nera, e ha permesso alla scrittrice di vincere il Premio letterario Racalmare Leonardo Sciascia. Ognuno dei quattro episodi della serie traspone uno specifico romanzo, e Sabbia nera corrisponde all’episodio omonimo, il secondo dello show di Canale 5. Il primo, intitolato Il re de gelato, corrisponde al settimo romano, uscito nel 2023, mentre il terzo episodio (La logica della lampara) adatta il secondo libro, uscito nel 2019. A concludere questa stagione, ci sarà l’episodio La salita dei saponari, ispirato al terzo romando della serie.

Copyright Image: ABContents