Skip to main content

Lucio Presta, 64 anni, il noto agente di vip, è finito in ospedale. Un grave incidente di cui è stato vittima poteva finire anche in condizioni peggiori. Se l’è vista brutta davvero il marito di Paola Perego, 58 anni, ma i prossimi saranno davvero mesi difficili. L’ex agente di Amadeus si trovava nel Lazio, nella zona della Sabina, in un terreno di sua proprietà dove alleva mucche. In quel frangente è accaduto quello che poteva anche togliere la vita al manager: un grave incidente con il trattore, con il mezzo che si è ribaltato. Presta, come riferisce Novella 2000, sarebbe stato lesto nel mettersi su un fianco e proteggere soprattutto gli organi vitali. Una mossa, questa, che gli ha salvato la vita. “Mi sarei schiacciato gli organi interni se non fossi riuscito a mettermi su di un lato” la sua confessione alla rivista che ha solo evidenziato quanto se la sia vista davvero brutta. Ciò nonostante, di certo non poteva restare illeso. Ed infatti i traumi sono stati decisamente multipli: una spalla messa davvero male ma anche la frattura delle costole per Presta che è stato trasportato in ospedale e sotto immediatamente ad intervento chirurgico. Il peggio, per il manager del Vip, sarebbe passato: Sarà lunga la convalescenza anche se è in via di guarigione” ha spiegato la rivista.

Lucio Presta operato: il gesto di Paola Perego

Se il peggio sembra passato, Lucio Presta dovrà ora procedere con la fase della convalescenza e, successivamente, della riabilitazione: un percorso lungo e difficile ma il manager dei Vip avrà come sempre il sostegno di Paola Perego, sua moglie che gli sta accanto fin dal momento dell’incidente. E proprio per accudire il marito che ha deciso di disertare la festa pre matrimoniale della sua amica e collega Simona Ventura, 59 anni, e Giovanni Terzi, 60 anni, che si terrà a Milano domani 26 giugno 2024. E la Perego sarà costretta a dare forfait anche al party di nozze vero e proprio della conduttrice e del giornalista che si terrà invece al Grand Hotel di Rimini il prossimo 6 luglio. Per la coppia il momento non è facile: la Perego proprio recentemente ha lottato contro un tumore al rene. Fu la stessa conduttrice a renderlo noto ed a racontare in un’intervista quanto sia stato fondamentale l’apporto del consorte che “è stato straordinario nel sostenermi prendendosi la parte peggiore”. Ora, di fatto, tocca alla donna restituire il gesto e supportare il marito nel momento più difficile.

Giancarlo Spinazzola

Giornalista professionista classe '87, diverse le esperienze maturate soprattutto in ambito sportivo. Inviato per il calciomercato e le Universiadi ma anche per eventi di politica interna ed esteri, dal vertice bilaterale Italia-Francia alle elezioni. Ex direttore di Road2Sport e F1world, sono redattore per varie testate web e collaboro nella redazione sportiva della tv regionale campana Canale 21