lunedì, Dicembre 6, 2021

Latest Posts

Chi è Sangue Blu nella realtà: a chi è ispirato

Sangue Blu di Gomorra: a quale personaggio della realtà è ispirato Enzo Villa, uno dei protagonisti principali della famosa serie tv

Enzo Villa, in arte Sangue Blu, è uno dei personaggi principali di Gomorra. Entrato a far parte della celebre serie tv targata Sky a partire dalla terza stagione, è interpretato dall’attore Arturo Muselli. Il personaggio, in Gomorra, è il rampollo di una delle famiglie camorristiche più importanti e antiche di Forcella, quartiere storico di Napoli. Enzo è il nipote di o’Santo, tra i pionieri del “Sistema” malavitoso nel capoluogo campano. Scopriamo a chi è ispirato nella realtà il personaggio di Sangue Blu.

LEGGI ANCHE: Chi è Genny Savastano nella realtà: a chi è ispirato

Sangue Blu Gomorra: a chi è ispirato nella realtà

Gli sceneggiatori di Gomorra, per creare il personaggio di Enzo Sangue Blu, hanno preso ispirazione da due boss ragazzini: Walter Mallo e Emanuele Sibillo. Walter Mallo, nella vita reale, ha sfidato a viso aperto il clan dei Lo Russo per spodestarlo e controllare le piazze di spaccio. Le figure di Mallo e del personaggio di Gomorra sono accumunate anche dai tatuaggi: il primo ha tre croci tatuate sul collo, mentre Mallo ha una lacrima sotto l’occhio.

LEGGI: Chi è Don Angelo ‘O Maestrale nella realtà: a chi è ispirato

L’altra figura alla quale gli sceneggiatori di Gomorra si sono ispirati per il  personaggio di Enzo Sangue Blu è Emanuele Sibillo, giovane boss dei Decumani. Noto anche con il soprannome di ES17, Sibillo divenne boss di un gruppo satellite del clan dei Contini in giovane età.

Siamo su Google News: tutte le news sullo spettacolo CLICCA QUI

Latest Posts

Don't Miss