Chi è Fabio di Uomini e Donne, cavaliere di Isabella Ricci: che colpo al Trono Over!

- Advertisement -

Fabio di Uomini e Donne, chi è il cavaliere che è riuscito nell’impresa di conquistare il cuore della dama Isabella Ricci? Scopriamo tutto su di lui.

Ci hanno provato in tanti, ma solo Fabio è riuscito nell’impresa di conquistare Isabella Ricci, una delle dame più desiderate del trono over di Uomini e Donne. Dopo una corte sfrenata, il cavaliere è riuscito a conquistare la donna e dopo alcune settimane di frequentazione, i due a breve dovrebbero continuare la loro relazione fuori dallo studio. In attesa dell’annuncio ufficiale, scopriamo tutto sul cavaliere Fabio.

LEGGI ANCHE: Matteo Ranieri, chi è il nuovo tronista di Uomini e Donne: età e cosa fa

Chi è Fabio di Uomini e Donne

Fabio Mantovani ha 66 anni, è nato il 10 gennaio 1955 a Milano e ora vive in provincia di Verona. Per tanti anni, Fabio è stato un pilota civile per la compagnia aerea Meridiana, una lunga carriera iniziata nel 1987 e terminata con la pensione. Nella sua vita, Fabio è stato sposato e ha due figli: un maschio che ha seguito le sue orme lavorando nel mondo dell’aeronautica, e una femmina che sta terminando gli studi.

Fabio è entrato nello studio per conoscere proprio Isabella Ricci e con molta caparbia e perseveranza l’uomo è riuscito nel suo intento, conquistando il cuore di una delle dame più desiderate del dating show. Il bacio è arrivato alla seconda uscita tra i due e la complicità è cresciuta a tal punto che i due stanno pensando di uscire insieme dal programma.

Presto dovrebbero arrivare notizie ufficiali a riguardo, con la coppia che dovrebbe fare il grande annuncio, comunicando appunto la decisione di terminare insieme la propria avventura all’interno di Uomini e Donne e continuando fuori dallo show la loro frequentazione. Una delle storie più seguite di questa edizione del dating show sta per terminare, con Fabio che è riuscito a ritrovare l’amore in questa sua avventura.

Siamo su Google News: tutte le news sullo spettacolo CLICCA QUI