Anticipazioni Uomini e Donne: Gemma e Leonardo via dal Trono Over?

- Advertisement -

Uomini e donne, vediamo cosa ci aspetta dalla prossima puntata del dating show: le anticipazioni riguardano soprattutto Gemma e Leonardo, scopriamo tutto quanto.

Procede a gonfie vele la conoscenza tra il nuovo cavaliere del trono over, Leonardo Bozzetti, e la storica dama Gemma Galgani. L’uomo è entrato nel programma appositamente per corteggiare Gemma e per ora sta riuscendo nel suo intento, creando un ottimo feeling con la donna. Vediamo cosa ci aspetta nella puntata odierna di Uomini e Donne.

LEGGI ANCHE: Uomini e Donne, chi ha scelto Roberta: scelta choc

Anticipazioni Uomini e Donne, la storia tra Leonardo e Gemma

In arrivo importantissime novità per quanto riguarda Leonardo e Gemma. Stando alle anticipazioni, tra i due ci sarà un bacio passionale, con la donna evidentemente coinvolta nella frequentazione. Questo avvenimento però scatenerà la rabbia di Tina Cipollari, che accuserà Gemma di gettarsi troppo prematuramente tra le braccia del suo nuovo cavaliere, non avendo imparato niente dalle pregresse esperienze, in cui con questo atteggiamento la donna è rimasta irrimediabilmente delusa.

Non solo Gemma e Leonardo nella puntata odierna: vedremo anche il nuovo cavaliere arrivato in studio per conoscere la dama Marika, Luigi, che creerà subito una bella intesa con la donna, ma sarà anche al centro di alcuni dissapori con Armando Incarnato.

Lasciando il trono over, per quanto riguarda quello classico ci sarà Matteo Ranieri al centro dell’attenzione, il quale racconterà le proprie esterne con Federica e una nuova corteggiatrice, con una predilezione abbastanza spiccata, almeno per il momento, per la prima. Finisce invece in secondo piano Martina, con cui c’era anche stato un bacio, ma la conoscenza tra i due non è andata avanti e ora sembra essere in procinto di arenarsi definitivamente. Tutto ciò e altro ancora vedremo dunque nella puntata di oggi, decisamente da non perdere.

Siamo su Google News: tutte le news sullo spettacolo CLICCA QUI