mercoledì, Gennaio 19, 2022

Latest Posts

Vita di Pi significato isola carnivora

Qual è il significato dell’isola carnivora nel film Vita di Pi che racconta il fantasioso viaggio di un ragazzo indiano assieme a un tigre? Scopriamolo

Vita di Pi è un film di grande successo diretto nel 2012 da Ang Lee e tratto da un romanzo omonimo di Yann Martel del 2001, che è stato candidato a 11 premi Oscar, vincendone 4 (miglior regia, fotografia, effetti speciali e colonna sonora). Racconta un fantasioso viaggio di un ragazzo indiano, Pi, su una scialuppa assieme a una tigre del Bengala, dopo l’affondamento della nave su cui viaggiava assieme alla sua famiglia, che stava trasportando in Canada gli animali del proprio zoo.

È una storia molto affascinante, che dietro alla metafora fantastica nasconde una storia molto più reale e drammatica, che il protagonista racconterà solo nel finale. Uno degli elementi più misteriosi del film riguarda quello dell’isola carnivora, dove Pi approda nel corso del film, ma senza potervi restare a lungo.

LEGGI ANCHE: Vita di Pi dove è stato girato: location

Vita di Pi: cosa significa l’isola carnivora

A un certo punto del film, Pi e la tigre arrivano con la loro imbarcazione a un’isola abitata da suricati. Il posto sembra accogliente, ma la veritù è che la notte l’intero posto diventa tossico, e il ragazzo scopre anche la presenza di piante carnivore. Non gli resta, quindi, che raccogliere le provviste e ripartire per mare.

Alla luce di quanto viene poi raccontato nel finale, Vita di Pi è una favola costruita dalla mente del protagonista per negare la shockante esperienza vissuta sulla barca alla deriva dopo l’affondamento della nave. Pi sostituisce degli animali alle persone che erano con lui, e così nasconde a sé stesso la sofferena per l’omicidio commesso. Tutto il viaggio con la tigre è una metafora del suo sforzo per imparare a tenere a bada la propria parte più feroce e animalesca.

Seguendo questa interpretazione, l’isola carnivora di Vita di Pi rappresenta l’oblio, un luogo d’approdo in cui è possibile rimanere per sempre nella realtà immaginaria che Pi ha creato per sé. Il prezzo che si paga, però, è quello della propria stessa vita, come dimostra il ritrovamento del dente umano nella pianta carnivora. Il protagonista decide di riprendere il viaggio, al termine del quale si congederà dalla tigre, ormai ammaestrata.

Siamo su Google News: tutte le news sullo spettacolo CLICCA QUI

Latest Posts

Don't Miss