Paola Barale e Raz Degan perché si sono lasciati

Paola Barale e Raz Degan perché si sono lasciati

Paola Barale e Raz Degan, perché la coppia si è lasciata nel 2015? Scopriamo tutto quello che è successo tra la conduttrice e l’attore

Sono passati ormai tanti anni dalla fine della storia d’amore tra Paola Barale e Raz Degan, eppure ancora si parla delle motivazioni che hanno portato a mettere un punto alla loro relazione. I due si erano fidanzati nel 2002, per poi lasciarsi in modo molto tormentato più di dieci anni dopo, nel 2015. Ma cosa è successo? C’è di mezzo un tradimento e una donna molto famosa: scopriamo tutto quanto.

LEGGI ANCHE: Chi è Salvatore di C’è posta per te, dal dramma al Trono di Uomini e Donne

Paola Barale e Raz Degan, perché si sono lasciati

Paola Barale e Raz Degan sono stati una delle coppie più famose della televisione italiana per tantissimi anni. Lui, nato in Israele, da giovane ha girato tutto il mondo, decidendo di stabilirsi in Italia al termine degli anni ’90. Nel 2002 ha quindi conosciuto Paola Barale, con cui ha intrapreso una lunghissima relazione che poi, nel 2015, è giunta alla fine. Ma cosa è successo?

A lungo i motivi della rottura tra i due sono rimasti sconosciuti, salvo poi essere rivelati. Sappiamo infatti che c’entra probabilmente un tradimento, nello specifico sarebbe stato Raz a tradire Paola con una donna molto famosa. Quest’ultima è la nota attrice Kasia Smutniak, che Raz Degan ha conosciuto nel 2009 sul set di Barbarossa. All’epoca i paparazzi li scoprirono e diffusero le foto, creando delle tensioni sia per lui, unito con Paola Barale, che per lei, che al tempo stava con Pietro Taricone.

Dopo il temporale però sembrava essere tornato il sereno, con le due coppie che all’epoca hanno scelto la via della riconciliazione, ma quelle ferite evidentemente hanno lasciato un segno su Paola Barale, che anni dopo ha deciso di mettere fine alla sua relazione ultradecennale con Raz Degan.

Siamo su Google News: tutte le news sullo spettacolo CLICCA QUI