Biancaneve e il cacciatore dove è stato girato: le location

- Advertisement -

Sono tanti gli adattamenti della fiaba di Biancaneve. Uno di questi vanta un cast di tutto rispetto e propone una versione differente da quella Disney, così come da quella dei fratelli Grimm. Si tratta di Biancaneve e il cacciatore.

Kristen Stewart, Chris Hemsworth e Charlize Theron sono i tre protagonisti di Biancaneve e il cacciatore, film decisamente differente da Biancaneve e i sette nani, classico Disney senza tempo. Apprezzato e odiato, ecco dove è stato girato questo dark fantasy del 2012.

LEGGI: Biancaneve e il cacciatore trilogia: la storia

Biancaneve e il cacciatore, dove è stato girato

L’impatto paesaggistico è molto importante in Biancaneve e il cacciatore, dal momento che aiuta il pubblico a calarsi nel clima di questa pellicola dark fantasy, senza particolare utilizzo del CGI. Costumi e natura fanno gran parte del lavoro. Per questo motivo si è optato per scenari davvero suggestivi, con la produzione che ha effettuato le riprese sulle magiche coste del Galles, sfruttando al tempo stesso i paesaggi da fiaba del Lake District.

Alcune location sono state create ex novo. È questo il caso della casa d’infanzia di Biancaneve, realizzata in un villaggio pittoresco sulle rive di un lago, costruito da Universal nei pressi di Frensham Ponds. Un sito protetto per il suo interesse scientifico. È possibile ritrovare questo luogo nel Surrey. Due pozze d’acqua splendide, la prima è Frensham Great e la seconda Little Pond.

Lake District
Wikipedia

Ben due mesi e mezzo di lavoro e 9 giorni di riprese, per poi smantellare il tutto. Del villaggio non restano che le foto e ovviamente il film. Durante i lavori la Universal ha contribuito a sistemare le protezioni delle sponde, guadagnandosi di fatto l’autorizzazione ricevuta a girare le scene.

LEGGI: Biancaneve e il cacciatore come finisce il film

Per quanto riguarda le foreste, alcune scene sono state girate nella periferia di Londra, a Bourne Woods. Un bosco di conifere che si trova a nord di Frensham. Per quanto riguarda il viaggio, invece, sono stati sfruttati i boschi nel Buckinghamshire, quelli di Burnham Beeches. Si è infine utilizzato il Great Park di Windsor, con le sue querce secolari, per inscenare la Foresta incantata e la Foresta Oscura. Ecco altre location degne di nota:

  • Lake District
  • Blea Tarn
  • Langdale Pikes
  • Cathedral Quarry
  • Pembrokeshire Coast National Park
  • Villaggio di Marloes
  • Marloes Sands
  • Gateholm Island

Siamo su Google News: tutte le news sullo spettacolo CLICCA QUI