Giuliano Sangiorgi patrimonio: quanto guadagna con i Negramaro

- Advertisement -

Giuliano Sangiorgi, quanto guadagna il cantante con i Negramaro? Scopriamo tutti i dettagli sul suo patrimonio.

Uno dei gruppi italiani protagonisti della scena musicale attuale sono senza ombra di dubbio i Negramaro, guidati dalla voce inconfondibile di Giuliano Sangiorgi. La carriera della band è lunghissima e costellata di successi, tra brani e album che sono diventati davvero delle pietre miliari della musica italiana. Scopriamo quindi quanto ha guadagnato nella sua lunga carriera Giuliano Sangiorgi con i Negramaro.

LEGGI ANCHE: CHI SONO FINALISTI THE VOICE SENIOR 2022: FAVORITO UN SOLO TEAM

Giuliano Sangiorgi: il patrimonio

I Negramaro hanno alle spalle ormai più di 20 anni di carriera. La loro formazione risale al 2000 e hanno all’attivo ben otto album in studio, più uno dal vivo e una raccolta uscita nel 2012. In questi tanti anni di carriera hanno realizzato tantissimi successi e venduto tantissimi CD, per cui i guadagni del gruppo devono essere stati davvero ingenti.

Chiaramente, è impossibile stabilire con esattezza i guadagni del gruppo e il patrimonio del cantante, ma comunque le entrate devono essere molte, considerando anche le svariate attività di cui sono protagonisti. Oltre ai guadagni derivanti dal mondo della musica, tra gli album e i concerti, il gruppo è stato spesso ospite in diverse trasmissioni, tra cui lo scorso anno al Festival di Sanremo. Giuliano Sangiorgi, inoltre, ha pubblicato anche diversi libri: il primo nel 2012, Lo spacciatore di carne, edito da Einaudi, che gli vale anche il Premio Lunezia Menzione Speciale. Lo scorso anno è uscito poi il secondo libro del cantante, Il tempo di un lento, quindi diversi guadagni sono arrivati anche da quest’attività editoriale.

Una lunga carriera alle spalle, ma un futuro ancora luminoso per la band, che continua a sfornare canzoni e album che raccolgono sempre un ampio consenso sia di pubblico che di critica.

Siamo su Google News: tutte le news sullo spettacolo CLICCA QUI