Tomorrowland: come finisce e spiegazione

Luca Incoronato
18/01/2022

Tomorrowland: come finisce e spiegazione

Tutto su Tomorrowland, il film fantascientifico Disney con George Clooney, diretto nel 2015 da Brad Bird. Ecco come finisce e quale significato ha l’epilogo.

E se ci fosse un altro mondo rispetto al nostro? È questo il principio alla base di Tomorrowland, film prodotto dalla Disney nel 2015 e affidato alla regia di Brad Bird (due volte premio Oscar per il miglior film d’animazione con Gli incredibili e Ratatouille).

Casey (Britt Robertson) è una ragazza ambiziosa e sognatrice, che non si rassegna a un mondo che ha ormai perso la speranza nel futuro, e dopo essere entrata in contatto con una strana spilla che l’ha proiettata nell’utopia di Tomorrowland, va in cerca del primo che la visitò, il vecchio scienziato Frank Walker (George Clooney).

LEGGI ANCHE: Tomorrowland, trama e cast del film con George Clooney

Tomorrowland: il finale del film

Casey e Frank riescono infine a raggiungere Tomorrowland, grazie a un’astronave nascosta all’interno della Tour Eiffel, ma scoprono che la città del futuro non è come se la immaginavano, ormai trasformata in un luogo triste e oscuro governato dal perfido David Nix (Hugh Laurie).

Un ripetitore speciale, il monitor, proietta nelle menti delle persone una visione triste e disillusa del futuro, che in questo modo sta causando indirettamente la fine del mondo. Nix, pure lui ormai disilluso verso le speranze dell’umanità, imprigiona i due protagonisti, che vengono perà salvati dall’automa Athena (Raffey Cassidy) e possono così distruggere il ripetitore e dare di nuovo un futuro al mondo.

Tomorrowland: cosa significa il film

Quello di Brad Bird è un film basato esclusivamente sulla filosofia ottimistica tipica di casa Disney e sulla ricerca dell’utopia. I protagonisti vivono in un mondo che ormai ha rinunciato a innovarsi, rappresentato molto bene dallo smantellamento della base spaziale di Cape Canaveral.

La misteriosa città di Tomorrowland incarna quell’utopia, che a causa della sfiducia degli esseri umani, incapaci di sognare un futuro migliore, è ormai decadente e in rovina. Casey è una ragazza giovane che non ha perso l’ottimismo verso l’avvenire, e per questo rappresenta la perfetta eroina di questa storia. Grazie al suo entusiasmo e alla sua speranza, riesce a convincere il vecchio Frank, che da giovane era proprio come lei, a tornare a lottare per l’utopia.

Siamo su Google News: tutte le news sullo spettacolo CLICCA QUI