Grande Fratello VIP 31 gennaio chi è in nomination e pronostici finalista: la sfida è apertissima

- Advertisement -

Grande Fratello Vip: chi sarà il primo vippone ad accedere alla finale del programma? Scopriamo i pronostici per la puntata del 31 gennaio.

Nuovo appuntamento col Grande Fratello Vip, con le puntate che iniziano a diminuire e a farsi molto più pesanti. La più lunga edizione di sempre del programma si appresta a iniziare il proprio rush finale: tra un mese e mezzo avrà finalmente luogo la finalissima del programma e il cerchio inizia a stringere, con i vipponi che iniziano a intravedere l’arrivo e ora desiderano ardentemente conquistare la finale. A tal proposito, per la puntata del 31 gennaio c’è un particolare televoto, con i tre vip in nomination che si scontrano per chi accederà alla finalissima: scopriamo i pronostici.

ANTICIPAZIONI GRANDE FRATELLO VIP 31 GENNAIO, DELIA HA TRADITO

Grande Fratello Vip: i pronostici del 31 gennaio

Un voto decisamente diverso, perché in palio non c’è la salvezza dall’eliminazione, ma c’è l’accesso alla finale. I tre vip Soleil Sorge, Delia Duran e Giucas Casella sono i tre concorrenti in nomination che si giocano un posto nella finalissima del Grande Fratello Vip. Chi vince il sondaggio sarà infatti il primo finalista di questa sesta, storica, edizione del GF Vip. Stando ai pronostici, sembra una volta a due tra Soleil e Delia per un posto in finale: una sfida che quindi continua a riproporsi, questa tra le due grandi antagoniste di questa edizione del GF Vip.

Più staccato Giucas Casella, che sembra attualmente lo sfavorito per ottenere il posto di primo finalista. In testa al sondaggio, che fa da preludio al televoto di stasera, ci sono le due donne, con Delia Duran al 47% e Soleil Sorge al 44%. Giucas Casella è molto più staccato, con solo il 9% di preferenze. Insomma, salvo incredibili colpi di scena sarà difficile per lui ottenere questa sera un posto nella finalissima. Apertissimo, invece, il confronto tra le due donne.

Siamo su Google News: tutte le news sullo spettacolo CLICCA QUI