Palinsesto Mediaset oggi 25 Febbraio: guerra contro intrattenimento

- Advertisement -

Vediamo il palinsesto di Mediaset di venerdì 25 febbraio, tra i programmi d’intrattenimento e quelli che si occupano della guerra in Ucraina.

Seconda giornata di guerra in Ucraina e chiaramente anche i palinsesti televisivi si ridisegnano per fornire aggiornamenti costanti ed esaustivi sul conflitto che si sta combattendo in est Europa. Vediamo dunque come cambia il palinsesto di Mediaset per la giornata di venerdì 25 febbraio e quali programmi verranno trasmessi sia sui canali principali che su quelli secondari dell’emittente televisiva.

PALINSESTO RAI OGGI 25 FEBBRAIO: COSA NON VA IN ONDA PER LA GUERRA

Mediaset, il palinsesto di venerdì 25 febbraio

Spazio alla programmazione normale su Mediaset, che continua a mantenere i propri piani nonostante l’emergenza del conflitto in Ucraina. Per quanto riguarda la prima serata, su Canale 5 ci sarà il consueto appuntamento con Fosca Innocenti, miniserie con protagonista Vanessa Incontrada. L’intrattenimento e l’inchiesta si dividono la serata su Rete 4 e su Italia 1. Nel primo caso verrà trasmesso Quarto grado, programma di approfondimento di attualità, solitamente dall’impronta crime, che considerando il momento potrebbe dedicare ampio spazio alla situazione in Ucraina. Su Italia 1 invece spazio a Transporter 3, film d’azione con Jason Statham.

Vediamo cosa offre la serata sugli altri canali Mediaset. Su Mediaset 20 andrà in onda Dredd – Il giudice dell’Apocalisse, film ispirato dal fumetto diventato un vero e proprio cult del genere. Su Italia 2 spazio all’horror, col film The Last Exorcism – Liberaci dal male, mentre su La5 andrà in onda la replica del Grande Fratello Vip, per chi avesse perso l’ultima puntata.

Insomma, tanto intrattenimento, ma anche un occhio all’attualità nel palinsesto di Mediaset di venerdì 25 febbraio. Chiaramente, considerando i tempi straordinari che stiamo vivendo, avvenimenti di particolare importanza potrebbero portare a improvvisi cambiamenti o interruzioni di programmi, che chiaramente sono impossibili da prevedere, ma potrebbero essere messi in conto.

Siamo su Google News: tutte le news sullo spettacolo CLICCA QUI