Emma Farnè chi è l’inviata RAI in Ucraina

- Advertisement -

Emma Farnè, scopriamo chi è l’inviata della Rai in Ucraina che sta seguendo il conflitto contro la Russia.

Da qualche giorno ormai la guerra è entrata nella quotidianità delle cronache di tutto il mondo. Dopo le forti minacce, la Russia ha invaso l’Ucraina e in Europa la guerra è tornata a far paura, con la minaccia di potersi espandere a macchia d’olio e diventare una minaccia a livello globale. In questi giorni delicati i grandi protagonisti dell’informazione sono chiaramente gli inviati di guerra che col loro delicatissimo lavoro si occupano di fornire resoconti costanti sull’evolversi del conflitto in Ucraina. Tra questi c’è Emma Farné, che si occupa di seguire la guerra per conto della Rai. Scopriamo tutto dunque sull’inviata.

FAUSTO BILOSLAVO CHI È IL GIORNALISTA MEDIASET IN UCRAINA

Chi è Emma Farnè

Nata e cresciuta a Roma, la donna ha lavorato tantissimo prima di approdare in Rai. Finiti gli studi, stando al suo curriculum la Farnè ha effettuato uno stage all’Ansa a Berlino, esperienza che l’ha lanciata nel mondo del giornalismo. Dopo ha fatto un altro stage al Sole 24 Ore, per tornare a lavorare prima all’Ansa e poi nuovamente presso il quotidiano specializzato nel mondo dell’economia e della finanza.

Nel 2010 la Farnè approda in Rai, iniziando a lavorare nel Tg1. Si occupa soprattutto di seguire eventi elettorali in giro per il mondo, coprendo tantissimi eventi e fornendo resoconti di eventi molto importanti come la Brexit, gli attentati in Sri Lanka e la crisi economica in Grecia. Ora la nuova sfida per la Farnè è il conflitto ucraino, che la donna sta seguendo dalle zone di guerra.

Per ciò che riguarda la sua vita privata, invece, non si hanno moltissime notizie, con la donna che preferisce tenere celate le informazioni sulla propria sfera personale. Nemmeno dal suo profilo Instagram si riescono a evincere informazioni a riguardo.

Siamo su Google News: tutte le news sullo spettacolo CLICCA QUI