Noi fiction Rai dove è stato girato: le location

Luca Incoronato
06/03/2022

Noi fiction Rai dove è stato girato: le location

Noi è la nuova fiction Rai con protagonisti Lino Guanciale e Aurora Ruffino. Si tratta del remake di This is Us ma non ci si è limitati a una copia dell’originale, affatto. La serie è perfettamente adattata all’Italia, il che vuol dire che i fan dovranno attendersi un viaggio ben differente.

Il luogo in cui Noi si svolge è di fondamentale importanza. La vita in Italia differisce non poco da quella in America, soprattutto se gettiamo lo sguardo al passato. In questa versione si parte dagli anni ’70, a differenza dei ’50 dell’originale. Scopriamo dov’è stata girata Noi. Ecco quali sono le location che hanno aiutato a dare forma alla storia dei protagonisti e dei loro tre figli.

Noi fiction Rai: location

È importante scoprire dove sia stata girata Noi, nuova fiction Rai in onda da domenica 6 marzo, dal momento che il fatto che questa storia sia ambientata in Italia, e in determinate aree, la rende unica e diversa dall’originale.

La città dove la maggior parte degli eventi si svolge è Torino. La vediamo evolversi dagli anni ’70 a oggi, con uno sguardo forse anche nel futuro. Ciò andrà di pari passo con la crescita della famiglia protagonista. La produzione ha ricevuto un importante sostegno da parte della Film Commisison Torino Piemonte. È qui che la storia della famiglia Peirò ha inizio. È il 1984, precisamente il giorno del compleanno di Pietro e anche quello in cui Rebecca partorirà. Lo show ci porterà ancora più indietro, scoprendo i primi passi della loro relazione negli anni ’70.

Avremo modo di vedere differenti versioni di Torino. Scendendo nello specifico, ecco alcune delle location maggiormente sfruttate in Piemonte:

  • I Murazzi
  • Piazza Vittorio
  • Portici di Piazza Carlo Felice
  • Piazza Statuto
  • San Sicario (è qui che si trova la baita in montagna della famiglia)
  • Museo Nazionale del Cinema nella Mole Antonelliana

Come detto, Noi ci porta alla scoperta di un ampio periodo storico. L’Italia viene così rappresentata attraverso quattro città cardine. Oltre alla già citata Torino, spazio per Milano, dove si svolgono le storyline di Claudio, interpretato da Dario Aiuta, e di suo fratello Daniele, interpretato da Livio Kone.

A Roma invece vediamo Claudio all’inizio della serie con la sorella Caterina, interpretata da Claudia Marsicano. A Napoli è invece legata la storia di Mimmo, interpretato nella serie da Timothy Martin.

Siamo su Google News: tutte le news sullo spettacolo CLICCA QUI