Ilona Staller origini e perché si chiama Cicciolina

- Advertisement -

Ilona Staller, andiamo alla scoperta delle origini della naufraga dalla sedicesima edizione dell’Isola dei famosi e da dove viene il nome Cicciolina.

Ilona Staller, in arte Cicciolina, è una delle protagoniste più attese della sedicesima edizione dell’Isola dei famosi, in partenza lunedì 21 marzo. Grande ritorno sulle scene per l’attrice di film per adulti, diventata una vera e propria icona del cinema di quel genere e non solo, con un’influenza culturale molto importante considerando le molte battaglie per la libertà di amare senza pregiudizi che ha condotto con la sua attività politica. Andiamo però alla scoperta delle origini della donna e da dove è nato il soprannome di Cicciolina.

ISOLA DEI FAMOSI 2022 ANTICIPAZIONI PRIMA PUNTATA, CONCORRENTI E COSA C’È DA SAPERE

Ilona Staller: le origini e perché si chiama Cicciolina

Elena Anna Staller nasce a Budapest, in Ungheria, il 26 novembre 1951. Suo padre abbandona la famiglia quando Ilona era ancora piccola e il nuovo compagno della madre, un’ostetrica di nome Ilona, è un funzionario del Ministero dell’interno ungherese. Ilona da piccola studia musica e lavora come modella, prima di trovare un impiego come cameriera in un hotel, dove tra l’altro viene anche contattata per diventare una spia dei servizi segreti ungheresi.

Proprio in questo hotel avviene la svolta della vita di Ilona, che sposa un rappresentante calabrese conosciuto proprio in albergo che la porta in Italia, facendole prendere la cittadinanza italiana. Qui conosce nel 1973 Riccardo Schicchi, l’uomo che svolta la vita professionale di Ilona, avvicinandola agli ambienti dell’intrattenimento per adulti, prima con un programma radiofonico, poi nel cinema. Qui, Ilona diventa una star col nome di Cicciolina, che nasce proprio da questa prima esperienza in radio della donna. Nel programma Voules-vouz coucher avec moi? la donna era protagonista di chiamate a sfondo amoroso, in cui chiamava gli ascoltatori e le ascoltatrici con i nomignoli “cicciolini” e “ciccioline”: Da qui il soprannome che la rende una vera e propria icona del cinema porno italiano.

Siamo su Google News: tutte le news sullo spettacolo CLICCA QUI