Rudy Zerbi s’infuria con LDA, Gigi D’Alessio interviene “Vergognatevi”

- Advertisement -

Clamoroso sfogo di Rudy Zerbi che richiama i suoi allievi LDA e Calma ritenuti saccenti e presuntuosi. Sui social interviene Gigi D’Alessio, padre di LDA, che non su trattiene

Il primo serale di Amici 21 ha alzato inevitabilmente la tensione sugli allievi della scuola. Tanti gli screzi tra i ragazzi ma anche le sensazioni negative da parte di alcuni che non credono di aver dato il meglio finora. In particolare Calma che si è lasciato andare ad uno sfogo perché deluso dalla sua prima esibizione al serale. L’allievo di Rudy Zerbi cerca quindi il riscatto ma nelle ultime ore si è reso protagonista insieme ad LDA di un episodio spiacevole che ha portato il loro maestro a richiamarli severamente.

LEGGI ANCHE: Anticipazioni Amici 21 seconda puntata serale spoiler eliminati

Rudy Zerbi attacca LDA e Gigi D’Alessio interviene

A Calma ed LDA era stato assegnato il brano “La Paranza” di Daniele Silvestri, uscito nel 2007 e che ha conquistato il quarto posto al Festival di Sanremo e il David di Donatello. Dietro al ritmo di un tormentone, il cantautore fa numerosi riferimenti, a partire dal titolo, alla criminalità organizzata. Tantissimi gli episodi citati nel testo e che rimandano all’attualità e alla cronaca nera italiana.

Un modo di Daniele Silvestri per sottolineare come certi argomenti vengano affrontati con superficialità. La canzone però non è stata recepita al meglio da LDA e Calma che non si sono risparmiati in critiche. Il figlio di Gigi D’Alessio ha parlato di perdita di tempo, di pezzo che fa schifo “Resto allibito, io questa cosa non la canto” ha commentato.

Anche Calma ha criticato la scelta parlando di una canzone di cui vergognarsi e che non vuole fare il giullare di corte. Un attacco eccessivo da parte dei ragazzi che sono stati subito richiamati da Rudy Zerbi. Il maestro si è detto deluso dal comportamento di Calma ed LDA e ha richiamato i due ragazzi perché saccenti, presuntuosi e irrispettosi nei confronti di un grande artista.

Zerbi ha chiesto ai ragazzi umiltà e ha sottolineato come non voglia più ascoltare crisi esistenziali da parte di LDA. “Voglio solo vedervi lavorare e basta. Migliorate, crescete e prima di parlare documentatevi. Fate una figura terribile. Non sapete chi sia Daniele Silvestri, vi sentite talmente tanto che non avete neanche bisogno di farvi una domanda. Siete cascati male perché il discografico di La Paranza ero io”.

Dopo l’attacco diretto di Rudy Zerbi a LDA, spiegando che se non riesce a cantare una canzone del genere ha sbagliato mestiere, è arrivato anche il colpo di scena che da tanto tempo si aspettava. Ad intervenire nella discussione è arrivato anche Gigi D’Alessio che ha commentato sui social quanto fatto da suo figlio. Il cantautore ha dato ragione a Rudy Zerbi “devono ancora crescere ed imparare tanto. Un anno di amici non basta”.

Siamo su Google News: tutte le news sullo spettacolo CLICCA QUI