Bridgerton 2: come finisce la seconda stagione

- Advertisement -

Bridgerton 2 è in streaming su Netflix da venerdì 25 marzo. Sarà la serie TV che farà parlare il web per le prossime settimane, per poi lasciare spazio alla snervante attesa per la terza stagione. Siete pronti a cimentarvi nella storia di Anthony e Kate?

Se siete tra quelli che non possono attendere, quelli che solitamente leggono prima l’ultima pagina di un libro, o semplicemente volete sapere cosa accadrà per poterle parlare con gli amici senza dover vedere Bridgerton 2, ecco come finisce.

LEGGI ANCHE: Bridgerton 2: trama e cast della seconda stagione

Bridgerton 2 come finisce

La vita di Anthony Bridgerton non è stata semplice. Suo padre, Edmund, è morto molto giovane a causa di una puntura di ape. Un decesso inaspettato. Un filmine a ciel sereno avvenuto quando il figlio maggiore aveva appena 18 anni. Ha dunque ottenuto il titolo del genitore, maturando troppo in fretta. Sente la responsabilità del nome della famiglia sulle spalle, teme tremendamente le punture d’api e ritiene che morirà a 38 anni, così non sarà mai più anziano di quanto suo padre non sia stato.

In Bridgerton 2 si avvicina ai 30 anni e deve trovare moglie. Sappiamo che Kate Sharma, appena giunta dall’India con sua sorella minore, diventerà ben presto la sua nemesi e, al tempo stesso, il suo pensiero ricorrente. In realtà il giovane era impegnato a corteggiare Edwina, sorella di Kate. Se si è ritrovato a trascorrere molto tempo con quest’ultima è perché aveva bisogno della sua approvazione, senza la quale il matrimonio non si sarebbe mai svolto.

I due si rendono conto, però, di provare dei sentimenti l’uno per l’altra. Tutto sembra spingere, ad ogni modo, in direzione delle nozze con Edwina. Cosa cambia le carte in tavola? Un’ape. L’insetto che ha ucciso suo padre, ora punge Kate e manda nel panico Anthony. Il giovane è assalito dai ricordi del passato ma riesce comunque a intervenire. Salva la ragazza ma la scena che si crea è alquanto sconveniente e facile a fraintendersi. Lo scandalo generato porta i due a sposarsi, ma questo non è il finale di Bridgerton 2.

LEGGI ANCHE: Bridgerton 2, come è giustificata l’assenza del Duca di Hastings?

Bridgerton 2, cosa accade dopo il matrimonio

Per quanto possa sembrare sorprendente, le nozze tra Anthony e Kate non rappresentano il finale di Bridgerton 2. Vi è infatti il problema più grande, ovvero il rifiuto da padre di lui di innamorarsi, vivendo nel terrore del proprio futuro dopo la morte del padre.

Prova così a rigettare i sentimenti che in realtà prova per lei, e che vengono ricambiati. Allontana Kate e rischia di perderla. Quando si rende conto di dover ascoltare il cuore, corre da lei, solo per vedere la sua carrozza ribaltarsi. Si precipita in suo soccorso e le dice d’amarla. Insieme, potranno vivere un futuro sereno, non tormentato dal passato o schiacciato dal timore del futuro.

Siamo su Google News: tutte le news sullo spettacolo CLICCA QUI