Blindspot trama e cast

- Advertisement -

Blindspot è una serie TV andata in onda dal 2015 al 2020. Cinque stagioni tutte disponibili su Netflix dal 12 maggio.

Scopriamo tutto quello che c’è da sapere su Blindspot, serie TV di genere azione, poliziesco e thriller con protagonisti Jaimie Alexander e Sullivan Stapleton. Un totale di 100 episodi per cinque stagioni, tutte disponibili su Netflix dal 12 maggio, a partire da mezzanotte. Scopriamo tutto quello che c’è da sapere.

Blindspot trama e cast

Un borsone incustodito viene trovato dalle forze dell’ordine in Times Square. Scatta l’allarme bomba ma all’interno viene trovata una giovane donna, completamente nuda e sedata. Al suo risveglio è totalmente frastornata e non ricorda nulla. Non sa chi sia e l’unico indizio è datao dai tatuaggi che ricoprono tutto il suo corpo, tra disegni e scritte.

Tra i tanti tatuaggi di quella che viene chiamata Jane Doe (Jaimie Alexander) c’è anche il nome dell’agente dell’FBI Kurt Weller (Sullivan Stapleton). Un collegamento strano e complesso, che dà il via alle idnagini, affidate alla squadra di Weller, composta dagli agenti Edgar Reade (Rob Brown), Tasha Zapata (Audrey Esparza) e Patterson (Ashley Johnson).

La squadra decide così di prendere in custodia Jane Doe, provando a scoprire il più possibile sul suo conto. Il suo passato nasconde molti segreti, senza dubbio, considerando come si scopra che sa combattere. Non conosce però minimamente le origini di tali abilità. Prova in tutti i modi a seguire le tracce lasciate dall’inchiostro sulla sua pelle. Chi le ha fatto questo e com’è finita in una situazione così folle? Dietro tutto ciò pare nascondersi un complotto internazionale.