Concorrente Ciao Darwin paralizzato chi è Gabriele Marchetti VIDEO

Danilo Budite
01/12/2022

Concorrente Ciao Darwin paralizzato chi è Gabriele Marchetti VIDEO

Chi è Gabriele Marchetti ex concorrente di Ciao Darwin rimasto paralizzato dopo un incidente: le sue parole

Può un gioco finire in tragedia. Purtroppo sì e la storia di Gabriele Marchetti lo testimonia in maniera decisamente drammatica. L’uomo ha partecipato a Ciao Darwin nel 2019 e durante una delle prove del famoso gioco di Canale 5 è andato incontro a un rovinoso incidente, che ha avuto conseguenze drammatica. Gabriele, 56 anni, è infatti rimasto tetraplegico, come ha raccontato in un’intervista al Corriere della Sera. L’incidente ha ovviamente portato a un’indagine che ha coinvolto la produzione e una società che si occupava di allestire le attrezzature per il programma, per cui però gli imputati sono stati tutti assolti. Marchetti ha comunque ricevuto un risarcimento per i danni morali e fisici con delle trattative sciolte dal processo.

Gabriele Marchetti è diventato così tristemente noto per il brutto incidente a cui è andato incontro a Ciao Darwin. L’uomo ha deciso di parlare dell’accaduto dopo parecchi anni, lo ha fatto solo di recente, nel giugno 2022, raccontando come la sua vita sia stata completamente stravolta dall’incidente. Originario di Roma, Gabriele ha una moglie e un figlio, che lo aiutano quotidianamente. Gabriele ha raccontato di aver dovuto dire addio a ogni sua abitudine, cadendo in uno sconforto incredibile e sperando che prima o poi possa giungere una cura o qualcosa a risolvere la sua drammatica situazione.

Concorrente Ciao Darwin paralizzato cosa è successo

L’incidente che ha portato il concorrente di Ciao Darwin sulla sedia a rotelle è avvenuto durante il gioco del Genodrome, in occasione della corsa sui rulli. Gabriele ha raccontato di non ricordare come è caduto, ma gli hanno raccontato che è caduto perpendicolarmente tra i due rulli e ha battuto violentemente la testa. Lui si è accorto solo di essere in acqua e ha creduto di affogare, ma i soccorritori sono accorsi in suo aiuto. Dell’incidente ricorda poco alto, solo pochi flash. Da quel momento, come ha raccontato Marchetti, la vita dell’ex concorrente di Ciao Darwin è completamente cambiata.

Dall’incidente, Gabriele ha perso la capacità di muovere sia gli arti superiori che inferiori, ma non ha perso la speranza di poter riuscire un giorno a ripristinare la sua salute, affidandosi a delle cure sperimentali. L’uomo, come detto, ha aspettato a raccontare la sua storia, ma ha deciso poi di uscire allo scoperto anche per sollecitare l’attenzione a rispettare le norme per la sicurezza in situazioni del genere. Nessun risentimento, come ha specificato anche l’avvocato dell’uomo, ma solo la voglia di raccontare la propria storia per ricevere un intervento e per evitare che ciò accada in futuro ad altre persone. Al tempo della sua rivelazione, si era parlato anche di una polemica con Paolo Bonolis, perché alla domanda se lo avesse sentito lui ha risposto di no, ma lo ha fatto solo perché non è stato lui a sentire direttamente il conduttore, ma la sua famiglia, per cui Marchetti, tramite il suo avvocato, ha specificato di non provare risentimento per il volto di Ciao Darwin. Va specificato che non esiste nessun video dell’incidente di Gabriele Marchetti, nel dettaglio il gioco del Genodrome e la relativa corsa sui rulli non è stato mai trasmesso in tv.