Sanremo 2023 Elettra Lamborghini esclusa: la reazione sui big in gara

Danilo Budite
05/12/2022

Sanremo 2023 Elettra Lamborghini esclusa: la reazione sui big in gara

Sanremo 2023 Elettra Lamborghini esclusa dalla lista dei big in gara la sua reazione sui social al cast scelto da Amadeus

Ieri nel primissimo pomeriggio Amadeus ha annunciato in diretta Tg1 la lista dei 22 big gara nella prossima edizione del festival di Sanremo. Il conduttore ha rivelato di aver ricevuto almeno 300 proposte e di aver dovuto fare un lavoro molto approfondito per selezionare i 22 campioni da portare in gara all’Ariston. A margine della presentazione della lista dei big, sul web ha iniziato a circolare un’altra lista, quella degli artisti esclusi da Amadeus e tra questi ci sarebbe anche Elettra Lamborghini, in gara al festival nel 2020 con musica resto scompare. La cantante di Pistolero a commentato sul proprio profilo Instagram le scelte di Amadeus rispondendo ad alcune domande dei fan. Elettra ha definito devastante il cast scelto dal direttore artistico del festival di Sanremo e ha rivelato di credere che sarà una gara molto intensa. In un’altra storia l’artista ha risposto a una domanda che le chiedeva quando sarebbe tornata a partecipare nuovamente al festival di Sanremo, dicendo che ovviamente quest’anno non l’avrebbero vista all’Ariston ma che in futuro le piacerebbe molto poter tornare su quel palco. Niente da fare, dunque, quest’anno per Elettra Lamborghini ma in futuro sicuramente la cantante di Pem Pem proverà a tornare sul palco che l’ha vista protagonista nel 2020.

Quello di Elettra Lamborghini non è l’unico nome risonante a figurare nella lista degli esclusi che è stata diramata da All Music Italia. Tra questi, infatti, ci sono molti altri nomi importanti della musica italiana e abituali del Festival di Sanremo, come ad esempio Annalisa oppure alcuni protagonisti della scorsa edizione come Sangiovanni e Michele Bravi. Diverse esclusioni di livello, ma d’altronde con 300 proposte arrivate chiaramente il direttore artistico del Festival si è trovato a dover fare delle scelte complesse.

Elettra Lamborghini a Sanremo

Bisognerà dunque ancora aspettare per rivedere l’altra Lamborghini sul palco del festival di Sanremo. La sua prima e unica volta finora risale al 2020 quando l’ereditiera del noto marchio di automobili ha partecipato con la canzone Musica è il resto scompare, piazzandosi al ventunesimo posto finale.

In quella edizione Elettra Lamborghini ha duettato, nella serata delle cover, insieme a un’altra artista di riferimento del panorama attuale come Myss Keta. Le due hanno portato una versione rivisitata della canzone Non succederà più di Claudia Morì e Adriano Celentano, una cover che ha riscosso molto successo tra gli ascoltatori, piazzandosi solo però al posto numero 23 della classifica finale. Dopo Sanremo, Elettra ha pubblicato l’EP Twerking Beach, che ha seguito il suo primo album del 2019 Twerking Queen. A corredo ci sono stati una serie di singoli, tra cui la hit di quest’estate Caramello realizzata insieme a Rocco Hunt e Lola Indigo.