Junior Eurovision 2022 chi ha vinto: il caso

Danilo Budite
12/12/2022

Junior Eurovision 2022 chi ha vinto: il caso

Junior Eurovision 2022 chi ha vinto la rassegna dedicata ai giovani talenti della musica e il caso che riguarda il concorrente italiano

L’edizione 2022 va alla Francia, capace di trionfare grazie al piccolo Lissandro Formica, piazzatosi davanti ai concorrenti provenienti dall’Armenia e dalla Georgia. Lo show è andato in scena domenica 11 dicembre ed è stato ospitato dall’Armenia, in virtù della vittoria dello scorso anno con Malena. È andata vicinissimo al bis la Nazione dell’est europa, con Nare Ghazaryan che a casa sia, all’Arena Demircian di Erevan, si è fermata al secondo posto, battuta come detto da Lissandro Formica, che con la canzone Oh Maman è riuscito a trionfare nella rassegna dedicata ai giovani talenti della musica.

Il piccolo, classe 2009, ha 13 anni e da qualche anno si sta mettendo in luce in Francia, ottenendo nel 2020 la finale dell’edizione francese di The Voice dedicata ai più piccoli. Vittoria importante per la Francia, che bissa il trionfo nel 2020, quando a Varsavia a essere incoronata fu Valentina. Dietro a Lissandro Formica e Nare Ghazaryan si è piazzata la georgiana Mariam Bigvava, che ha presentato un’intensa canzone contro la guerra dal titolo I Believe.

Junior Eurovision 2022 chi era l’italiano in gara

Deludente il Junior Eurovision 2022 dell’Italia, con Chanel Dilecta che con la sua Bla Bla Bla si è piazzata solo all’undicesimo posto. La giovane artista ha 13 anni, è originaria di Thiene, in provincia di Vicenza, e ha ricevuto l’incarico di rappresentare l’Italia nella kermesse in Armenia dopo aver preso parte a diverse competizioni internazionali come il TMF 2021. Abituata, quindi, agli scenari internazionali, Chanel non è riuscita però a brillare in Armenia, ma per lei resta sicuramente un’esperienza di grandissimo prestigio.

L’amore per la musica per Chanel viene da sua madre, cantante lirica che si è dedicata alla carriera della figlia, garantendole il maggior supporto nella sua crescita artistica sin dalla tenera età. Chanel ha iniziato, infatti, ad appena 4 anni a studiare sia canto che danza e pianoforte. Sul suo profilo Instagram possiamo vedere molti scatti della giovane artista intenta a coltivare la sua carriera musicale e possiamo anche ammirare la sua bravura con diversi video che la rappresentano mentre esegue cover di brani famosi. Una carriera importante all’orizzonte, quindi, per Chanel Dilecta, che oltre alla passione per la musica coltiva anche quella per la moda, in particolare per il disegno di gioielli, attività che l’appassiona moltissimo.

L’undicesimo posto ottenuto da Chanel ha sollevato alcune polemiche, con molti appassionati che hanno sottolineato come, nella storia della competizione, l’Italia abbia vinto poco e quando l’ha fatto è sempre stato grazie ad artisti provenienti da programmi televisivi come Ti lascio una canzone. Nella sua storia l’Italia ha vinto una sola volta il Junior Eurovision Song Contesto: nel 2014 con Vincenzo Cantiello e la sua Tu primo grande amore. Il ragazzo, in effetti, uscita da Ti lascio una canzone, talent per ragazzi che ha lanciato anche Il Volo. Insomma, questo risultato al Junior Eurovision 2022, secondo molti, esemplifica il bisogno di rinnovamento della musica giovanile italiana.