Noemi Bocchi ex marito Mario Caucci chi è

Danilo Budite
14/12/2022

Noemi Bocchi ex marito Mario Caucci chi è

Mario Caucci 35 anni è l’ex marito di Noemi Bocchi, padre dei suoi due figli. Imprenditore già team manager del Tivoli

Dopo l’ufficializzazione della storia con Francesco Totti, Noemi Bocchi è diventata molto nota agli occhi del pubblico. La donna ormai fa coppia fissa con l’ex capitano della Roma da mesi e ha ritrovato col Pupone l’amore dopo essere stata sposata per anni con un ricco imprenditore. Si tratta di Mario Caucci, 35 anni, già patron del Tivoli. L’uomo negli ultimi tempi, complice la notorietà letteralmente esplosa dell’ex moglie, è diventato anche lui molto famoso, con tanta gente che si è interessata alla sua vita. Di Mario Caucci sappiamo che ha 35 anni, è nato quindi tra la fine degli anni ’80 e l’inizio dei ’90. Nella vita fa l’imprenditore, è originario di Roma, nello specifico dell’hinterland posto nella zona est di Roma, tra Tivoli e Guidonia. Mario ha prima studiato all’istituto paritario San Giuseppe e ha ottenuto, poi, una laurea alla Business School della Luiss. Poi ha portato avanti l’attività di famiglia, che consiste nell’estrazione e nel commercio dalle cave e in particolare l’ex marito di Noemi Bocchi si occupa di gestire i rapporti internazionali della società. Al fianco dell’attività imprenditoriale, Mario Caucci ha portato avanti anche la sua passione sportiva. Grande appassionato di calcio e tifoso della Roma, l’ex marito di Noemi Bocchi ha preso piede nei ranghi del Tivoli Calcio, occupando anche il ruolo di team manager, che proprio la scorsa estate ha ottenuto la promozione in Serie D.

Mario e Noemi sono stati sposati per 11 anni e hanno avuto due figli, i motivi della loro separazione non sono stati resi noti, anche perché è in corso una causa legale relativa al divorzio per cui probabilmente i diretti interessati non possono rivelare troppi dettagli sulla situazione. La storia d’amore, però, anche se giunta alla fine, è stata molto bella secondo quanto ha raccontato l’uomo in una lunga intervista a Chi. Mario ha anche raccontato che per lei è andato contro la sua stessa famiglia, finendo anche per essere emarginato, ma ha sempre fatto di tutto per accontentare la sua ex moglie, che secondo Caucci è una persona che sa bene cosa vuole e dove arrivare e ha molto interessi materiali, coltivati anche durante il matrimonio con lui. Sempre in questa intervista a Chi, che sta facendo molto parlare, Mario Caucci ha parlato anche di Francesco Totti e della sua storia di Noemi, sostenendo che i due potevano stare attenti a non esporre troppo i figli, che in situazioni del genere sono le uniche vittime perché trascinati all’interno della pressione mediatica.

Noemi Bocchi ex marito: patrimonio di Mario Caucci

Come detto, Mario Caucci discende da una generazione di imprenditori tiburtini, che operano nell’estrazione del marmo dalle cave di Guidonia e dal Messico e poi nel commercio di questo richiestissimo materiale. Non sappiamo con esattezza a quanto ammonti il patrimonio dell’ex marito di Noemi Bocchi, ma considerando la floridità del commercio del marmo deve essere ingente. Basta pensare che il marmo della società dei Caucci è stato usato, a quanto si legge sul web, addirittura per realizzare strutture come la moschea di Algeri e l’aeroporto di Singapore. Una fotografia che immortala la richiesta di marmo nel mondo.

Nell’intervista a Chi di cui si parlava prima, Mario Caucci ha rivelato che insieme all’ex moglie hanno vissuto un periodo segnato da una corsa sfrenata all’accaparramento di beni materiali, tra acquisti di valori, feste esclusive e viaggi extra lussuosi. Tutte attività che possono essere portate avanti solo con un patrimonio adeguato, evidentemente a disposizione dell’ex marito di Noemi Bocchi considerando il suo successo nel campo imprenditoriale.