Masterchef 12 chi è stato eliminato ieri sera 26 gennaio

Danilo Budite
27/01/2023

Masterchef 12 chi è stato eliminato ieri sera 26 gennaio

Chi è stato eliminato ieri sera 26 gennaio nella puntata di Masterchef 12: ospite d’eccezione e ben due eliminazioni

Masterchef 12 ha fatto il proprio ritorno ieri sera 26 gennaio. Dopo l’eliminazione della settimana scorsa di Ivana, i concorrenti sono tornati a sfidarsi ieri sera nella settima puntata e stavolta ci sono state ben due eliminazioni. La grande novità di questa puntata di ieri sera è la presenza di Jeremy Chan come ospite, pronto ad accompagnare le prove dei concorrenti rimasti in gioco. Come di consueto, la puntata di ieri sera 26 gennaio di Masterchef Italia è partita con la mistery box, che stavolta ha messo i concorrenti davanti a una prova molto particolare. Gli chef non hanno dovuto seguire una particolare ricetta, ma sono stati messi alla prova trovandosi davanti ben dieci ingredienti presentati sotto forma di gelatine. Prima di cominciare la prova, dunque, i concorrenti hanno dovuto assaggiare le gelatine e capire che ingredienti nascondevano: per la loro ricetta originale, gli chef hanno potuto usare solo le gelatine di cui hanno capito il gusto. Tra questi c’erano aceto, salmone affumicato, parmigiano e mango. Molti concorrenti hanno avuto difficoltà con le gelatine, la migliore è stata Lavinia che è riuscita a riconoscere quasi tutte le gelatine, ben nove, ma non ne ha saputo approfittare perché il suo piatto è stato tra i peggiori, insieme a quelli di Hue, Mattia, Giuseppe e Francesco, quest’ultimo ha dovuto lavorare solo con aceto e mango. Vince la prova Edoardo, che ha ottenuto ieri sera 26 gennaio la possibilità di seguire una lezione di cucina con lo chef Riccardo Camanini.

La prima prova della puntata di ieri sera 16 gennaio di Masterchef  ha decretato i concorrenti che sono andati al pressure test, rischiando così l’eliminazione. La vittoria nella mistery box è andata a Edoardo, mentre i peggiori sono stati Lavinia, Mattia e Giuseppe, con Hue e Francesco che, nonostante gli scarsi risultati ottenuti con le gelatine, si sono salvati. Francesco ha fatto quel che ha potuto con solo aceto e mango, mentre Hue si è salvato grazie alla macinatura della carne nel cocco. Particolare la situazione di Lavinia, che era stata la migliore nel riconoscere le gelatine, ma non ha saputo approfittarne. La ragazza è stata anche duramente ripresa dai giudici, che hanno notato qualche somiglianza di troppo tra il suo piatto e quello di Olivier. Così, da grande favorita dopo il riconoscimento delle gelatine Lavinia è finita al rischio eliminazione col pressure test. Il destino dei tre concorrenti in bilico ieri sera è stato affidato parzialmente proprio a Edoardo, che ha scelto quali abbinamenti stravaganti i ragazzi dovessero usare per conquistarsi la permanenza a Masterchef. Così, Edoardo ha dato sedano-rapa e fiori di lavanda a Mattia, sogliola e caffè a Giuseppe e a Lavinia l’anguria con le acciughe. I tre concorrenti finiti al pressure test ieri sera hanno dovuto, dunque, preparare un piatto con questi particolari ingredienti in 45 minuti: Giuseppe ha optato per una sogliola in crosta col caffè, Mattia per una millefoglie di sedano-rapa e lavanda e Lavinia ha abbinato le acciughe con l’anguria. Nessun piatto è piaciuto ai giudici, ma alla fine a perdere è stato Giuseppe, che è così il primo eliminato della puntata di ieri sera 26 gennaio di Masterchef Italia.

Masterchef 12 settima puntata: la prova di Jeremy Chan

Nella seconda prova della puntata di ieri sera di Masterchef Italia è entrato in gioco il grande ospite, Jeremy Chef, che ha introdotto lo skill test mettendo alla prova i concorrenti e osservandoli da vicino. I concorrenti sono stati chiamati a preparare una guancia di maiale e il loro compito era quello di adornare al meglio il piatto. I giudici, in questa prima fase della seconda prova di ieri sera, sono stati chiamati a giudicare solo l’estetica del piatto, preparato in 30 minuti. Bene ancora Edoardo, che conquista Chan col suo cubo di maiale, e convincono anche Bubu e Nicola, che passano in balconata, mentre gli altri vanno avanti con la seconda prova.

Terminata questa prima fase, ieri sera 26 gennaio la puntata è andata avanti con il secondo punto dello skill test, incentrato invece sul gusto del piatto e non sul suo aspetto. Jeremy Chan ha scelto come gusto guida l’amaro per preparare un piatto che potevano fare usando i seguenti ingredienti: il fegato, la milza, la rucola, il tarassico, il radicchio e infine pompelmo e liquirizia. Dopo questa seconda prova, finiscono in balconata Hue, Roberto, Laura, Lavinia, Mattia e Sara.

Superata anche questa fase, la prova di Jeremy Chan entra nella sua terza parte, con i concorrenti rimasti che vedono essere messi alla prova i propri sensi. Privati della vista da una benda, gli chef devono riconoscere con gusto, tatto e olfatto, quindi mangiando, toccando e odorando gli alimenti, qual è il piatto che hanno davanti avendo a disposizione molti ingredienti, ma non tutti presenti nel piatto. Una prova particolarmente impegnativa per i concorrenti di Masterchef Italia 12, che ha portato alla seconda eliminazione di ieri sera. La sfida era rimasta tra Leonardo, Silvia, Francesco e Olivier: Leonardo e Francesco vanno in balconata e in ballottaggio rimangono Olivier e Silvia, col primo che riesce a salvarsi. Dopo Giuseppe, quindi, a lasciare la cucina di Masterchef è stata Silvia, seconda eliminata, dunque, della puntata di Masterchef Italia di ieri sera 26 gennaio.

Copyright Image: ABContents