Skip to main content

Chi veste Elodie a Sanremo 2023: dal brand degli abiti al suo hair stylist. Cambio di look totale rispetto al green carpet del Festival

Bella come il sole, fisico statuario tutti si chiedono chi veste Elodie a Sanremo 2023. La cantante è una delle presenze più attese, considerando anche il successo ottenuto nella sua ultima edizione, quando cantò Andromeda. In seguito è stata anche co-conduttrice del Festival, con il quale ha ormai un rapporto speciale. Sarà senza dubbio una delle protagoniste, pronta a dire la propria in termini di classifica, cantando un brano molto sentito, Due, che parla d’amore e lo fa in linea con quello che è il suo sound, moderno, ritmato e di grande impatto. Sarà di certo uno dei più passati in radio nelle prossime settimane. Un amore sofferto, che pare destinato a naufragare nel pianto, come spiega il testo: “Per me le cose sono due: lacrime mie o lacrime tue”. Per quanto possa sembrare sorprendente, però, la musica non è tutto al Festival di Sanremo, dove l’impatto estetico ha una gigantesca rilevanza. Per questo motivo online in tantissimi si chiedono chi veste Elodie, che si è già mostrata con un look alquanto aggressivo sul green carpet all’esterno dell’Ariston durante la cerimonia alla vigilia del Festival della canzone italiana. Stampa e curiosi hanno avuto occhi quasi soltanto per lei. Molti hanno sottolineato come abbia di fatto “infiammato” la sfilata, rubando la scena agli altri artisti. L’unica a tenerle testa nei titoli è stata Anna Oxa, protagonista senza apparire. Il suo outfit è stato total black, volto a mostrare una generosa scollatura, mettendo in evidenza un lato molto sexy sul fianco, con degli oblò laterali tagliati per incuriosire e intrigante il pubblico. Il tutto su di un abito in vernice nera, firmato dalla maison Courreges che, come suggerisce il nome, è made in Francia. Abbinati svariati gioielli di Tiffany e un cappotto dello stesso materiale del vestito.

Elodie scarpe e capelli

Tanta aggressività sul green carpet, che lascerà probabilmente spazio a ben altro stile sul palco dell’Ariston. Torniamo però all’argomento principe: chi veste Elodie a Sanremo 2023. Nel 2021, quando è stata co-conduttrice al fianco di Amadeus, aveva optato per degli abiti Versace, ma stavolta le cose andranno diversamente. Conosciamo il nome del suo stylist, Lorenzo Posocco, che sfrutterà differenti brand per esaltare la bellezza, l’eleganza e, perché no, la sensualità di Elodie. Di giorno la vedremo impreziosita da abiti Max Mara e Hilfiger Collection, mentre di sera, quando metterà piede sul palco di Sanremo nei cinque appuntamenti previsti fino a sabato 11 febbraio, pare avrà di certo indosso creazioni Versace e Maison Valentino ma per ora non si conoscono altri marchi. Sguardo infine alle sue scarpe, che saranno Roger Vivier e Gianvito Rossi. Per quanto riguarda i prezzi degli abiti di Elodie a Sanremo 2023 non è possibile avere la cifra precisa perché ovviamente si tratti capi d’abbigliamento unici, su misura che in genere possono superare ampiamente i 10 mila euro. Se si parla di estetica, però, non contano unicamente gli abiti, sia chiaro, soprattutto per le donne in gara. L’hair stylist di Elodie è Andrea Soriga, che si occuperà delle sue acconciature. Avrà il compito non facile di rappresentare la trasformazione di questa grande artista italiana, che passa inevitabilmente anche dal suo aspetto e non solo dalla musica che propone: “Mi diverte creare delle nuove versioni di me stessa, giocando spesso con i miei capelli e in Andrea ho trovato un alleato”.

Giancarlo Spinazzola

Giornalista professionista classe '87, diverse le esperienze maturate soprattutto in ambito sportivo. Inviato per il calciomercato e le Universiadi ma anche per eventi di politica interna ed esteri, dal vertice bilaterale Italia-Francia alle elezioni. Ex direttore di Road2Sport e F1world, sono redattore per varie testate web e collaboro nella redazione sportiva della tv regionale campana Canale 21