Giaele padre: chi è Andrea De Donà

Danilo Budite
16/02/2023

Giaele padre: chi è Andrea De Donà

Chi è Andrea De Donà padre della gieffina Giaele: lo stretto legame con la figlia e il suo passato al Grande Fratello

Tra i familiari dei protagonisti del Gf Vip 7 che abbiamo conosciuto nel corso dello show c’è Andrea De Donà, padre di Giaele, venuto a trovare sua figlia nella puntata dell’11 novembre. La gieffina ha parlato diverse volte dello stretto legame con suo padre nel corso della sua avventura al GF Vip, raccontando come per lui la vippona provi un amore davvero viscerale, che si è visto quando l’uomo è venuto a trovarla in casa. Del padre di Giaele non si conoscono molti dettagli e non si sa che lavoro fa. Andrea ha divorziato dalla madre di Giaele e questo sicuramente ha pesato sull’infanzia della concorrente del GF Vip, ma non ha scalfito il rapporto con i suoi genitori. Come detto, Giaele ha più volte raccontato quanto sia stretto il rapporto con suo padre, tanto che il periodo di permanenza dentro la casa è stato proprio il più lungo che ha passato senza sentirlo. Abbiamo, poi, conosciuto Andrea De Donà nella suddetta puntata del Gf Vip, quando l’uomo è entrato per supportare la figlia dopo la lettera che ha ricevuto dal marito e che ha rappresentato un momento molto difficile per Giaele. L’uomo si è mostrato attento al benessere della figlia e soprattutto in grado di confortarla e supportarla e la sua presenza è davvero fondamentale per Giaele. Ha inoltre raccontato di avere un bel rapporto anche con Brad, il marito della figlia, visto che ha raccontato a Giaele di sentire spesso l’uomo e in quel caso ha dato le giuste rassicurazioni alla figlia, riuscendo a farle ritrovare il sorriso.

Giaele madre: la malattia

Quando ha raccontato i dettagli della sua infanzia, Giaele si è commossa molto, perché ha dovuto affrontare momenti molto difficili. Il divorzio dei genitori sicuramente non deve essere stato facile, ma la sfida più grande per la gieffina e per tutta la sua famiglia è stata rappresentata, sicuramente, dalla malattia della madre Tatiana. Giaele ha raccontato come, quando lei aveva appena 3 anni, sua madre sia stata colpita da una malattia che l’ha fortemente debilitata, facendola finire in sedia a rotelle. Quando ha raccontato la storia della sua vita, la modella ex protagonista di Ti spedisco in convento ha preferito non rivelare di che malattia si tratti e ci sembra giusto rispettare la privacy della gieffina considerando il tema delicato. Ad ogni modo, è chiaro come un evento del genere abbia completamente stravolto la vita della piccola Giaele, che presto ha cominciato a conoscere la realtà degli ospedali e la condizione della madre è stata a lungo un problema nel loro rapporto, perché crescendo Giaele ha sempre sentito che le mancava qualcosa in quel senso. Solo da più grande la vippona ha fatto i conti con la condizione della madre e ha compreso il grande legame che c’è tra loro, ma c’è voluto del tempo e nel mentre la sofferenza è stata tanta. Giaele è legatissima sia a suo padre che a sua madre, così come al fratello Matthias, che abbiamo conosciuto nel reality di Netflix Summer Job e la sua famiglia è davvero in grado di confortarla, supportarla e farla emozionare.

Copyright Image: ABContents