Skip to main content

Chi è Claudio di Uomini e Donne Trono Over, cavaliere corteggiatore di Cristina: che lavoro fa e perché ha litigato con Riccardo

Il 9 febbraio è arrivato in studio un nuovo cavaliere di Uomini e Donne Trono Over, Claudio, presentatosi per corteggiare alcune delle dame in studio. È alla ricerca del grande amore, in età matura, e nella puntata dell’8 marzo, un mese dopo il suo ingresso, si è ritrovato al centro di una dura discussione con Riccardo e la dama Cristina. Proviamo a rispolverare la memoria del pubblico in merito a questo cavaliere inizialmente poco considerato. A Uomini e Donne Trono Over Claudio, 49 anni, si è presentato inizialmente a Gemma, che ha subito mostrato un certo interesse per lui. Il cavaliere è toscano, nato in provincia di Arezzo, in un paesino chiamato Subbiano. Viene dalle stesse zone della famiglia di Gemma, che ha entrambi i genitori toscani, il che ha scatenato subito la pungente Tina: “Magari siete cugini!”. Considerando l’età del cavaliere, era facile intuire come avesse già avuto dei trascorsi amorosi importanti, e infatti così è. Claudio è divorziato ed è diventato padre non molti anni fa: ha un figlio di 8 anni e il suo nome è Lorenzo. Ha voglia d’avere una compagna al fianco e spera che in questo studio possa scattare la scintilla, trovando subito una certa sintonia con Gemma. Al di là del confronto con la dama, però, Claudio ha spiegato d’aver già messo gli occhi su Cristina Tenuta, 42 anni, più giovane di lui di 7 anni e “nel mirino” di Riccardo. Come detto, però, questa conoscenza è naufragata, com’è risultato chiaro nella puntata dell’8 marzo, con i due al centro di un durissimo confronto. Cristina lo ha definito il più falso di tutti, avendola chiamata il giorno dopo un’uscita perché preoccupato da com’era apparso. Claudio ha preteso rispetto, ribadendo un concetto molto semplice, ovvero come il percorso di Cristina nel programma stia scadendo e lei preferisce non farsi conoscere per restare in studio il più a lungo possibile.

Claudio che lavoro fa

Nel corso della sua presentazione a Uomini e Donne Trono Over, il cavaliere Claudio ha anche parlato brevemente del suo lavoro. A 49 anni si è ormai da tempo costruito una carriera ben avviata ma si è descritto con un termine alquanto generico: imprenditore. È poi sceso leggermente nei particolari quando ha spiegato come da non molto tempo abbia iniziato a dedicarsi anche all’organizzazione di eventi, principalmente feste. Conoscendo un po’ Gemma, Tina ha voluto scavare più a fondo, chiedendogli di fatto che tipo di imprenditore sia, piccolo o grande, così da avere una vaga idea del suo tenore di vita. Una punzecchiata alla dama, più che al cavaliere, che è rimasto sulle sue da questo punto di vista, mantenendo una certa privacy. Proprio a causa del suo lavoro, Claudio ha avuto uno scontro con Riccardo che, deciso a difendere Cristina, ha attaccato duramente l’imprenditore toscano, spiegando come in più di un’occasione non abbia dimostrato rispetto nei confronti degli addetti ai lavori, pretendendo che lo staff attenda i suoi comodi, mentre è al telefono. Lui ha però spiegato che quelle chiamate erano tutte di lavoro.

Giancarlo Spinazzola

Giornalista professionista classe '87, diverse le esperienze maturate soprattutto in ambito sportivo. Inviato per il calciomercato e le Universiadi ma anche per eventi di politica interna ed esteri, dal vertice bilaterale Italia-Francia alle elezioni. Ex direttore di Road2Sport e F1world, sono redattore per varie testate web e collaboro nella redazione sportiva della tv regionale campana Canale 21