Grande Fratello chi è stato nominato ieri sera 13 novembre stop preferiti

Claudio Cafarelli
14/11/2023

Grande Fratello chi è stato nominato ieri sera 13 novembre stop preferiti
Photo Credits: Press Office

Cambiano le regole del Grande Fratello e le nomination sono state fatte con un meccanismo inedito che ha diviso i social: chi è stato nominato

Dopo le polemiche degli ultimi giorni che hanno travolto la partecipazione di Anita che sui social viene considerato privilegiata a causa di una presunta relazione con un autore del Grande Fratello, il meccanismo delle nomination ieri sera 13 novembre è stato totalmente stravolto. Non la catena di salvataggio come spesso è stata utilizzata in passato e nemmeno i piramidali, questa volta si è deciso per tutt’altra modalità anche per cambiare le carte in tavola e/o per allontanare le voci di reality pilotato in qualche modo dagli autori. Per la prima volta infatti ieri sera 13 novembre al Grande Fratello non ci sono stati preferiti, cancellate quindi le votazioni all’interno della casa (di solito i concorrenti scelgono il loro preferito qualche ora prima) e anche quelli scelti da Cesara Buonamici. Tutti sono stati nominabili ma con un’altra novità che ha lasciato perplesso il pubblico social: gli uomini hanno potuto nominare solo uomini e lo hanno fatto con nomination palesi in superled e le donne solo le donne però singolarmente in confessionale e quindi di fatto segrete. Alla fine i due più votati e le due più votate sono andate in nomination.

LEGGI ANCHE: Grande Fratello chi è uscito ieri sera 13 novembre eliminato percentuali

Grande Fratello nominati ieri sera 13 novembre: motivazioni

Toni forti ieri sera 13 novembre al Grande Fratello per le nomination palesi tra gli uomini. Tutto è nato dallo scontro tra Paolo e Massimiliano con il macellaio che ha votato l’attore perché durante il blocco dedicato a Letizia lo stesso Varrese ha commentato che ora si sarebbe vista la verità (prendendo di fatto le parti della ex di Letizia che ha raccontato di una relazione nociva e psicologicamente devastante). Massimiliano ha ricambiato la nomination perché lo stesso Paolo lo ha chiamato infame per il commento sulla sua ragazza, un aggettivo che Varrese ha catalogato come “da Romanzo Criminale”. Dopo le scintille tra i due, le nomination hanno mantenuto il copione previsto con Alex, Mirko, Vittorio e Mughini che hanno votato Ciro Petrone ormai sempre più in sofferenza nella casa. L’attore non vuole ritirarsi per non perdere quanto guadagnato e spera di essere eliminato perché ha difficoltà a dormire. L’unico a differenziarsi e ad unirsi a Paolo è stato Giuseppe Garibaldi che ha nominato Massimiliano perché dopo il loro litigio non si sono più parlati. Poche sorprese per le donne che questa volta non hanno scelto Beatrice (tranne Letizia) e hanno puntato Grecia come ormai da tradizione. A nominare la Colmenares sono state Rosy, Angelica, Anita e Fiordaliso tutte con motivazioni abbastanza futili. Grecia ha invece nominato Rosy perché tra loro non c’è feeling e continuano le incomprensioni, mentre Beatrice ha nominato Anita perché lo attendeva da tempo (essendo lei sempre stata immune) e perché dal primo giorno gliene ne ha dette di tutti i colori. A sorpresa la plurilaureata ha scelto di non fare il nome di Beatrice perché è il suo compleanno e ha scelto Grecia. Letizia ha nominato la Luzzi perché quest’ultima ritiene che sia lesbica (non si capisce perché dovrebbe sentirsi offesa). Chi è stato nominato ieri sera 13 novembre al Grande Fratello sono stati Grecia, Beatrice, Anita, Rosy, Ciro e Massimiliano. Il televoto non vale per l’eliminazione, i due più votati saranno immuni nella prossima puntata.

Copyright Image: ABContents