Grande Fratello chi sono concorrenti senza rispetto per Alfonso Signorini

Grande Fratello chi sono concorrenti senza rispetto per Alfonso Signorini

Alfonso Signorini ieri sera nella puntata del 8 del gennaio del Grande Fratello ha attaccato alcuni concorrenti senza fare nomi: chi sono

Non ci sono state squalifiche, né violazioni del regolamento ma puntuali sono arrivate le parole di Alfonso Signorini ieri sera nella puntata del Grande Fratello rivolte ad alcuni concorrenti. Il conduttore del reality non ha voluto fare nomi e cognomi evitando di indicare a chi si rivolgesse il suo discorso, che non voleva essere una ramanzina, un giudicare, semplicemente mirava a far fare una riflessione sul concetto di rispetto che risale sin dall’antica Grecia. Anche durante la guerra c’era la pausa quando si dovevano raccogliere i cadaveri dei nemici e in quelle ore vigeva il massimo silenzio, nessuno violava questa regola sacrosanta.

Di fronte al lutto di Beatrice Luzzi, che è uscita momentaneamente dal Grande Fratello per la morte di suo padre Paolo a causa delle conseguenze della rottura di un femore, si aspettava maggiore empatia, intendendo con questo termine un significato ben preciso. Anche se con Bea non andavano d’accordo, il rispetto, i valori di fronte ad una tragedia così forte come la perdita di un genitore, la morte di un caro, si dovevano avere dei toni più sommessi. È una questione di valori, di rispetto che va a prescindere dall’odio che si ha nei confronti di una persona, ha tuonato Alfonso Signorini ieri sera al GF prima del rientro in casa di Beatrice Luzzi.

Una buona mezz’ora in cui si è fatto un discorso generico, sacrosanto, ma senza realmente far vedere i video, che invece circolano sui social, di chi ha attaccato Bea anche quando sapeva della morte di suo padre, di chi preferiva vedere un film comico che annoiarsi, di chi non voleva che l’aperitivo fosse annullato perché si tratta comunque di un programma televisivo e addirittura di chi per scherzare simulava di baciarsi con una marionetta natalizia.

Grande Fratello concorrenti senza rispetto i nomi e cognomi li facciamo noi

grande fratello chi non ha avuto rispetto

Non tutti stanno dalla mattina alla sera , su Twitter, l’attuale X. Se questo è il caso non preoccupatevi ci siamo noi a ricostruirvi passo passo cosa è successo al Grande Fratello quanto è uscita Beatrice e chi sono i concorrenti a cui si riferiva Alfonso Signorini. Insomma, sedetevi comodi i nomi e cognomi li facciamo noi.

Letizia Petris e Perla Vatiero sono le due concorrenti che maggiormente si sono lamentate per l’aperitivo saltato per il lutto di Beatrice Luzzi. La fotografa ha addirittura detto in sostanza che non ci si può fermare perché il Gf è un programma televisivo, mentre la ex di Mirko Brunetti pensava di voler organizzare il tempo a disposizione andando in sauna, fumando e facendo quattro chiacchiere. Anita Olivieri ha rincarato la dose chiedendo un film comico, tipo Benvenuti al Sud, perché cosí potevano farsi quattro risate.

È Giuseppe Garibaldi il concorrente che ha inscenato una pomiciata con il pupazzo di legno dello Schiaccianoci, addobbo di Natale per la Casa. Infine Rosy Chin è tra i gieffini che hanno iniziato a cantare a squarciagola una canzone dei Negramaro, Mentre tutto scorre. Per intenderci il famoso karaoke che Monia e Rosanna Fratello hanno cercato di interrompere chiedono rispetto. Si sono distinti in positivo, oltre alla mora hostess e alla cantante, Fiordaliso che ha chiesto più volte a tavola di abbassare i toni, Vittorio provato dall’uscita dell’amica, Greta, molto rispettosa nel sottolineare che non bisognava accanirsi con Beatrice perché un lutto è sopra ogni cosa.

Copyright Image: ABContents