Skip to main content

Elodie, 34 anni, è una delle cantanti più in voga del momento. Sicuramente è una delle popstar che in quest’ultimo periodo ha riscosso grandissimo successo in Italia. Al pari di Annalisa, 38 anni, e non è un segreto il circolare di rumors sempre più insistenti che vorrebbero le due ex protagoniste di Amici come co-cnduttrici del prossimo Festival di Sanremo accanto a Carlo Conti, 63 anni. La bellissima cantante lascia tutti a bocca apertaanche e soprattutto per i suoi outfit, spesso oltre le righe, in cui mostra tanti centimetri del suo corpo. E proprio su quest’argomento ha espresso il suo pensiero in una recente intervista: ha spiegato come addirittura tenda a spogliarsi ancor di più di fronte all’indignarsi delle persone. ma è di certo un altro il passaggio che ha attirato maggiormente l’attenzione, quello relativo al matrimonio ed ai figli. Contraria o, comunque, non attratta dall’unione: Elodie è stata chiara, invece, sulla possibilità di diventare mamma. “Ci sto pensando” ha ammesso, spiegando anche di aver preso in considerazione di congelare gli ovuli. Un passo importante, fin qui non preso in considerazione anche per la paura che comporterebbe il cambiamento, con Elodie che candidamente ha ammesso come si senta di avere ancora 16 anni.

Potrebbe interessarti anche: Fedez S3exy Shop testo e significato: analisi dissing a Chiara Ferragni

Quanti dischi di platino ha Elodie

Elodie, nell’intervista rilasciata a Vanity Fair, ha anche spiegato di aver bisogno di molte attenzioni. “Sono capricciosa ed impegnativa ed Andrea (Iannone, 34 anni) mi dà le tantissime attenzioni. Comprende i miei limiti e desideri ed è dolce oltre che il mio migliore amico”. Insomma, un amore a gonfie vele quello che procede tra i due, con la bellissima cantante che sembra bbia dimenticato completamente il rapper Marracash, 45 anni, con cui aveva avuto una lunga storia. Dal punto di vista musicale, invece, Elodie sembra proprio non conoscere ostacoli né stop. Certificazione di platino per l’album “This is Elodie” pubblicato nel 2020 e per “Ok. Respira” pubblicato nel 2023, sono ben 23, invece, le certificazioni di platino per quanto riguarda i singoli. “Tutta colpa mia” nel 2017 il primo singolo ad avere l’ambito riconoscimento, poi “Nero Bali” nel 2008 che ne ha raccolte ben due di certificazioni. Nel 2019 platino per “Pensare Male” con i The Kolors e “Margarita”, addirittura tre in questo caso, con la featuring di Marracash. Nel 2020 platino con “Andromeda” e doppio platino per “Guaranà” e “Ciclone”. L’anno successivo certificazione per “Vertigine” ma il 2022 è stato da incorniciare per la cantante: due certificazioni per “Tribale” e ben quattro per “Bagno a Mezzanotte”. Nel 2023, invece, due sia per “Pazza Musica” che per “Due”. Un successo dietro l’altro, insomma, in attesa che anche Black Nirvana possa raggiungere quei numeri.

Luca Incoronato

Giornalista pubblicista, orgoglioso classe '89. Mai avuto alternative alla scrittura, dalle poesie d'amore su commissione in terza elementare al copywriting. Appassionato di cinema e serie TV, pare io sia riuscito a farne un lavoro