domenica, Dicembre 5, 2021

Latest Posts

I Cugini di Campagna, la polemica contro Maneskin e Lady Gaga

I Cugini di Campagna si stanno rendendo protagonisti in questi giorni di alcune polemiche con i Maneskin e con Lady Gaga: scopriamo i dettagli.

Non stanno passando inosservate le polemiche dei Cugini di Campagna contro grandi esponenti della musica nazionale come i Maneskin e internazionale come Lady Gaga. Lo storico gruppo, tra l’ironico e il polemico, si sta rendendo protagonista di questi attacchi: scopriamo cosa però ha suscitato questa loro reazione.

LEGGI ANCHE: House of Gucci: quando e dove esce, trama e cast

Cugini di Campagna: la polemica con i Maneskin

“Cari Maneskin potevate venire nel nostro studio. Vi avremmo dato i nostri costumi… E avreste risparmiato, di gran lunga, tempo e denaro”. Questo post, pubblicato su Facebook dai Cugini di Campagna, è diventato a dir poco virale e ha scatenato la querelle tra i due gruppi musicali. L’accusa perpetrata ai Maneskin è quella di copiare gli abiti dello storico gruppo italiano, una lamentela rilanciata anche in occasione dell’esibizione della band romana a Las Vegas: “I Maneskin si sono esibiti negli Usa, prima dei Rolling Stone imitando nel vestire i Cugini di Campagna. Basta copiare i nostri abiti”.

Dal canto loro, i Maneskin hanno preso con molta leggerezza questi attacchi, rispondendo con ironia, con Thomas Raggi che agli Mtv Ema ha indossato una tuta a rombi che ricorda il look di Nick Luciani. Botta e risposta quindi tra i due gruppi italiani, al limite tra l’ironico e il polemico.

Hanno però fatto discutere le parole di Ivano Michetti, che ha portato la discussione a un altro livello, modificando nettamente i toni. Col sorriso sulle labbra ha infatti sottolineato come l’effetto Maneskin sia dovuto principalmente all’estetica più che al talento musicale.

“I nostri follower, di ritorno da un concerto, ci hanno informato del loro look, uguale al nostro. Siamo contenti ci abbiano imitato – ha spiegato Michetti a Il Fatto Quotidiano Magazine – Si è trattato di una palese imitazione ma non siamo arrabbiati, anzi. Ci portano ancora più successo. Noi siamo fan dei Maneskin, della loro bellezza e gioia. È i lloro momento ed è giusto sia così. Ispirano gioia di vivere ma ai miei tempi si aveva successo solo per la musica. Oggi è cambiato tutto. Viene prima l’immagine. È quella a contare, poi le canzoni.

Se vogliamo parlare di musica, divento serio. C’è davvero chi paragona Damiano a Robert Plant dei Led Zeppelin? Ma non scherziamo. Plant ha una voce incredibile, con tutto il rispetto per Damiano. E vogliamo confrontare Jimmy Page con il chitarrista dei Maneskin? Non esiste. Ci ritroveremo tra 7-8 mesi a chiederci: ‘Ma ti ricordi quella canzone che ha vinto Sanremo? Non farà la storia’

LEGGI ANCHE: Lady Gaga origini: canzoni e patrimonio

Cugini di campagna: la polemica con Lady Gaga

Non si ferma ai Maneskin però la campagna polemica dei Cugini di Campagna. Lo storico gruppo italiano si è scagliato anche contro Lady Gaga, accusando anche lei di aver copiato i loro outfit. Ivano Michetti ha raccontato che già nel 2017 il gruppo ha inviato una lettera alla cantante, arrivando addirittura a bloccarla sui social.

Siamo su Google News: tutte le news sullo spettacolo CLICCA QUI

Latest Posts

Don't Miss