Tonya: come finisce il film con Margot Robbie

- Advertisement -

Margot Robbie protagonista di Tonya, film biografico su Tonya Harding. Una storia complessa e criminale, che rappresenta uno dei più grandi scandali sportivi degli Stati Uniti d’America.

Come finisce Tonya? Il film racconta la storia di Tonya Harding. Non la solita pattinatrice, al centro di un caso scandaloso, dai risvolti criminali, che ha sbalordito gli USA e il mondo negli anni ’90.

LEGGI: Tonya: la vera storia dietro il film con Margot Robbie

Come finisce Tonya?

Al centro dello scandalo legato a Tonya Harding vi è la figura di Jeff, suo marito del tempo. Nel corso di un allenamento il ragazzo vede come la moglie resti colpita duramente dalla lettera minatoria ricevuta. Pensa allora di fare lo stesso con Nancy Kerrigan.

Si rivolge dunque all’amico Shawn Eckardt, che è però alla ricerca di notorietà e così non rispetta il piano. Ingaggia a sua volta due sicari per aggredire la Kerrigan, rivale di Tonya, così da spezzarle un ginocchio. I due inetti si fanno arrestare in breve tempo e in breve l’FBI arriva anche a Shawn, che indica Jeff come mandante. Non ci vorrà molto prima che Tonya si ritrovi al centro dello scandalo, ritenuta complice di suo marito. La ragazza va dall’FBI e accusa il marito, che a sua volta, letta la deposizione, la tira in ballo, dicendo che sapeva tutto e aveva scelto di non fare nulla per impedirlo. I due si lasciano per sempre.

LEGGI: The War – Il pianeta delle scimmie come finisce e quanti film ha la saga che fa discutere

Si crea un circo mediatico intorno alla Harding. Sua madre la raggiunge per darle conforto ma in realtà nasconde un registratore. Spedita lì dalla polizia per estorcerle una confessione. Jeff, Shawn e i sicari vengono condannati al carcere. Il processo di Tonya è rimandato a dopo le Olimpiadi. Emotivamente sconvolta, durante la gara sbaglia le figure. La giuria decide di concederle più tempo per un laccio rotto ma arriva ottava, con la Kerrigan al secondo posto.

LEGGI: Un Professore come finisce: finale sconvolgente per Dante

Al termine del processo non finisce in prigione ma subisce una pesante pena, che prevede anche la squalifica a vita dal pattinaggio. Non rivedrà mai più LaVona e Jeff. Quest’ultimo, una volta libero, cambierà nome e si rifarà una vita con una nuova famiglia. Nell’intervista ammette però d’aver rovinato la carriera di Tonya. Quest’ultima, invece, dopo aver tentato una carriera nella boxe, mette su famiglia e ora fa la madre a tempo pieno.

Siamo su Google News: tutte le news sullo spettacolo CLICCA QUI