007, chi inventò la sigla e a chi è stato “rubato” il nome James Bond

- Advertisement -

Chiunque ami le avventure di James Bond sa bene che i suoi tanti film, arricchiti da innumerevoli star del cinema, siano ispirati ai romanzi di Ian Fleming, che creò il personaggio, ormai cult, nel lontano 1953.

Da dove nasce il nome James Bond? Qual è stata l’ispirazione Ian Fleming? E la sigla 007? Si tratta di un codice che esiste realmente nell’ambito dello spionaggio o dell’esercito del Regno Unito?

LEGGI: 007 – Il domani non muore mai, dove è stato girato il film con Pierce Brosnan

Perché si chiama James Bond

È ovvio che si debba il nome James Bond all’inventiva di Ian Fleming, autore dei celebri romanzi. Qual è stata però l’ispirazione dello scrittore? Era il 1952 e l’autore, per sconfiggere la noia dopo il matrimonio con la contessa Anne Geraldine Rothermere, iniziò a lavorare al suo primo romanzo, Casino Royale, che presentò al mondo James Bond, oggi la spia più celebre che esista.

LEGGI: Cattivissimo me, come finisce? Cosa accade a Gru e ai suoi Minion

Il nome non fu però una sua invenzione. Venne preso in prestito da una persona reale. Si tratta di un ornitologo americano del quale Fleming possedeva un libro. Questa è però soltanto una delle due versioni che circolano in merito. La seconda sostiene che Bond abbia soggiornato per un periodo in Giamaica, proprio vicino a Fleming, che decise dunque di rubargli il nome. Ecco, ora lo sapete. La spia più famosa al mondo ha un forte legame con un ornitologo.

LEGGI: Out of Time, dove è stato girato il film con Denzel Washington

Perché si chiama 007

Il codice 007 esiste davvero? La doppia cifra 00 è associata a una sezione ben specifica dell’MI6. Si fa riferimento a un’elite di agenti, ai quali viene concessa la cosiddetta “licenza di uccidere”. Il 7 è invece un numero progressivo. Si indica il nuovo agente che ha ricevuto tale licenza. Ian Fleming fa riferimento anche ad altri 00 nel corso delle sue opere. James Bond è stato il settimo a ricevere tale autorizzazione. Ecco spiegata la sigla più famosa del mondo dei romanzi fiction.

Siamo su Google News: tutte le news sullo spettacolo CLICCA QUI