Chi è Amybeth McNulty: Vickie in Stranger Things 4

- Advertisement -

Chi è Amybeth McNulty? L’attore interpreta Vickie in Stranger Things 4, la cui prima parte è in streaming su Netflix dal 27 maggio.

Vickie è uno dei nuovi personaggi di Stranger Things 4. Scopriamo quello che c’è da sapere su questa aggiunta nel vasto panorama di Hawkins e chi è l’attrice Amybeth McNulty. Di seguito trovate tutti i dettagli.

Stranger Things 4 trailer finale

Stranger Things 4 Vickie chi è

In Stranger Things 4 Amybeth McNulty interpreta Vickie. Si tratta di una nerd dalla grande parlantina, presente nella scuola superiore di Hawkins. Scopriamo come Robin sia interessata a lei ma non sa come farsi avanti. Non sa se anche a lei piacciono le ragazze e teme le conseguenze di provarci con una etero.

Stranger Things 4 Amybeth McNulty chi è

Nata il 7 novembre 2001 a Donegal Town, è un’attrice irlandese naturalizzata canadese di 21 anni. Ha esordito nel mondo della recitazione a soli 13 anni. Il ruolo che le ha donato grande notorietà è quello della protagonista nella serie Netflix Chiamatemi Anna, tratto dal romanzo Anna dai capelli rossi. Il colore della sua chioma è naturalmente biondo ma ha dovuto tingerli per lo show e ancora oggi adora portarli così.

Sua madre è canadese e suo padre irlandese. Non ha fratelli e sorelle, essendo figlia unica. La sua carriera ha avuto inizio con Risky Undertaking. Come detto, aveva appena 13 anno. Ha poi trovato spazio in serie come Agatha Raisin, Clean Break e The Sparticle Mystery. Non abbiamo informazioni in merito a una sua possibile relazione. Pare sia single. Tempo fa ha fatto coming out come bisessuale, pubblicando un posto Twitter dopo una foto che la ritraeva al Pride con un cartello con la scritta: “Anne Shirley is bi as hell”.