Back to School, promossi e bocciati nella seconda puntata: quante sorprese!

- Advertisement -

Seconda puntata di Back to School: scopriamo chi è stato promosso e rimandato. Una sorpresa tra i concorrenti

Altri sei concorrenti e il rimandato Nicola Ventola hanno sostenuto l’esame di quinta elementare nella seconda puntata di Back to School. La preparazione è stata fatta durante l’estate grazie all’aiuto dei dodici maestrini. Scopriamo come sono andati i candidati impegnati questa settimana.

LEGGI ANCHE: Back To School: tutti i concorrenti vip del programma

Ritorno a scuola Back to School prima puntata, promossi e rimandati

Nicola Ventola è stato finalmente promosso perché la Commissione ha apprezzato il rispetto e l’applicazione del candidato. Un grande risultato per l’ex calciatore che dopo una settimana è riuscito a superare l’esame mostrando rispetto e preparazione. Risulta impossibile esprimere un giudizio opinabile invece per la candidata Flavia Vento che è stata rimandata. Così come avvenuto per Ventola, la showgirl dovrà tornare a studiare e sostenere l’esame nella prossima puntata.

Impeccabile l’esame di Jonathan (il patrimonio dell’ex Grande Fratello), apprezzatissimo dalla commissione per le capacità mostrate. Una promozione meritata per il personaggio televisivo che ha ricevuto i complimenti da parte di tutti i maestri. Benedetta Mazza (chi è e cosa fa) ha invece mostrato arguzia e lucidità con un buon interesse per le materie di studio. Le sue capacità faticano a palesarsi ma nonostante tutto è stata promossa.

Scintilla ha mostrato un rendimento altalenante e poca propensione allo studio. L’esame è stato discontinuo e per questa ragione è stato rimandato alla prossima settimana. Anche Scintilla quindi dovrà sostenere nuovamente l’esame di quinta elementare. Il percorso di Random non è stato valido, ma discontinuo. In più occasioni ha tirato ad indovinare ma è stato premiato il suo entusiasmo e la sua educazione. La commissione ha perciò deciso che il candidato Random è stato incredibilmente promosso come detto dallo stesso Nicola Savino. Il cantante è stato però salutato con la promessa di studiare di più.

Siamo su Google News: tutte le news sullo spettacolo CLICCA QUI