Gomorra 5 dove è stato girato, le nuove location

- Advertisement -

Mancano 10 episodi alla fine di Gomorra. La quinta stagione farà il suo esordio venerdì 19 novembre 2021 con i primi due episodi, diretti da Marco D’Amore.

Dov’è stato girato Gomorra 5. La quinta e ultima stagione dell’appezzata serie TV Sky è stata girata tra Napoli, Roma e Riga. Ecco dove di preciso. Andiamo alla scoperta delle location per provare a rivivere di persona le emozioni di questo ultimo viaggio.

LEGGI: CIRO DI MARZIO DI GOMORRA COME SOPRAVVIVE

Gomorra 5 location

Adriana Malinconico e Vincenzo Busiello sono i location manager di Gomorra 5. Hanno spiegato come trovare i giusti luoghi per questa serie tanto amata sia una sfida continua. L’iconografia della serie è fatta di spazi popolari, grandi aree abbandonate e complessi dismessi. È quanto lo spettatore si aspetta e si è lavorato per restare fedeli a quell’immagine: “Fare scouting nelle zone industriali dismesse e nelle aree inaccessibili al pubblico è stata una delle fasi più emozionanti. Sono luoghi considerati ormai archeologia industriale. Ti danno la chance di guardare la città con occhi diversi”.

Alcune location ritornano, come le iconiche Vele di Scampia, tra gli ambienti che hanno maggiormente contribuito a creare l’immaginario di Gomorra. Alcuni dei momenti più salienti della stagione finale avverranno nel complesso residenziale progettato dall’architetto Loris Rossi, Piazza Grande.

LEGGI: GOMORRA 4 FINALE: COME SI È CONCLUSA LA QUARTA STAGIONE

Le telecamere sono tornate anche a Ponticelli, rione di Napoli sito nell’area orientale, così come a Scampia, Secondigliano e Forcella. Un grande e disarmante grigiore, spezzato solo dai colori di alcune opere di street art. Svariati anche i set nel casertano, da Villa Porfidia a Recale, palazzo roccaforte realizzato dai Borbone sul finire del ‘700. A Marcianise, invece, cast e crew sono stati impegnato presso lo storico Palazzo Grauso Tartaglione.

Parte delle riprese, minime rispetto al resto, è stata realizzata a Roma, così come all’estero. Per la precisione le telecamere si sono accese in Lettonia, a Riga. È qui che Ciro Di Marzio, l’immortale, si era rifugiato dopo essere sopravvissuto al colpo di pistola di Genny Savastano.

Gomorra 5

LEGGI: GOMORRA 5: NUOVI PERSONAGGI E ANTICIPAZIONI

Gomorra 5 trama

Gennaro Savastano ha provato a trasformare la propria vita e quella della sua famiglia. Ciro Di Marzio si è sacrificato per il suo sogno di venir fuori dalla lotta per il potere a Napoli, divenendo un vero imprenditore “legale”. Ha lasciato le redini a Patrizia, ritrovatasi per amore coinvolta in una guerra contro i Levante.

Tornato quello di un tempo, forzatamente, si è ritrovato ad abbandonare Azzurra e Pietrino, per il loro bene, far fuori Patrizia e rinchiudersi in un bunker per evitare l’arresto. Ha ancora un obiettivo: uccidere gli ultimi Levante rimasti in circolazione. La notizia sconvolgente di Ciro l’immortale ancora in vita però cambia tutto. Genny corre da lui ma l’esito non è quello sperato.

LEGGI: GOMORRA 5: QUANDO ESCE, TRAMA, QUANTE PUNTATE SONO

Vecchi rancori e nuovi tradimenti spingeranno i due su strade opposte, ancora una volta. Alle spalle di questa guerra di potere sta per sorgerne un’altra, la più sanguinaria e dolorosa mai vista in tutte le stagioni di Gomorra.

Siamo su Google News: tutte le news sullo spettacolo CLICCA QUI