Che fine ha fatto Jeremy Camp, il vero cantante di Cosa mi lasci di te

- Advertisement -

Cosa mi lasci di te è un film che colpisce dritto al cuore. Una pellicola che racconta una storia d’amore vissuta a pieno fino alla fine, sfidando il destino. Un titolo decisamente reale, basato su una storia vera, quella di Jeremy Camp e Melissa Lynn Henning.

Cos’è accaduto a Jeremy Camp dopo aver vissuto la sua storia con Melissa? Com’è cambiata la sua vita dalla scrittura di I Still Believe in poi? Ecco tutto ciò che Cosa mi lasci di te non racconta.

LEGGI: Cosa mi lasci di te storia vera che ha ispirato il film di Raiuno

Jeremy Camp, seconda moglie

Dopo la morte di Melissa, Jeremy Camp ha perso del tutto la voglia di dedicarsi al mondo della musica. Una fiamma che sembrava del tutto spenta. Sono state le lettere scritte dalla sua defunta moglie a cambiare la sua vita, ancora una volta. Gli ha detto che il dolore non è in grado di distruggere la fede, che a quel tempo vacillava in lui. In realtà la tempra. Abbiamo tutti necessità di credere e sperare, anche quando accadono cose nella nostra vita che non riusciamo a comprendere.

Prova dunque a compiere un nuovo passo in avanti e nel 2002 pubblica Stay. È trascorso un anno dalla morte di Melissa e questo disco rappresenta la sua rinascita. All’interno vi è I Still Believe, primo singolo che ha scritto dopo la tragedia. Spazio anche per When You Spek, altro brano divenuto celebre tra i fan del cantante cristiano.

Nel corso della sua carriera ha venduto più di cinque milioni di dischi, pubblicandone ben dodici. Il film è in realtà il secondo passo nel racconto della sua storia con Melissa. L’amore, la sofferenza e la speranza trovano infatti spazio nelle pagine di I Still Believe: A Memoir, libro scritto con David Thomas.

Jeremy Camp non ha poi chiuso le porte all’amore. Nel corso del tour di Stay ha infatti conosciuto Adrienne Liesching, cantante di una nota Christian rock band sudafricana, i The Benjamin Gate. Nel 2003 si sono sposati, dando inizio a una nuova favola d’amore. Fianco a fianco da quasi 20 anni, nel corso dei quali hanno avuto tre figli: Bella, Arie ed Egan.

Liesching ha detto addio ai Benhamin Gate dopo il matrimonio. Non ha però abbandonato la musica. Con il nome d’arte di Adie ha infatti inciso due album, collaborando a due album del marito.

Jeremy Camp, depressione

Nella prima fase del 2018 Jeremy Camp è stato travolto da pensieri negativi. Dopo aver trascorso un lungo anno ad aiutare un amico a uscire dal tunnel della dipendenza, il cantante ha vissuto a sua volta una fase di crisi. Colto da improvvisi attacchi di panico, ha rivissuto episodi simili a quelli del periodo post morte di Melissa.

Sua moglie Adie è sempre stata al suo fianco. Dopo sei mesi trascorsi in isolamento e preghiera, il cantante ha sentito nuovamente la voce di Dio (come in gioventù, dopo i suoi anni ribelli). Ha spiegato d’aver imparato nuovamente a fidarsi del Signore. Una fase conclusa con due album, The Story’s Not Over e When You Speak. Dischi molto importanti, ha spiegato, perché hanno aiutato I suoi fan a comprendere come anche lui abbia fronteggiato l’oscurità come tutti gli altri.

Ha preso parte in maniera attiva alla realizzazione di Cosa mi lasci di te, affiancando K.J. Apa, che lo ha interpretato. Un lavoro costante, che lo ha visto impegnato ogni giorno sul set con la sua famiglia. Parlare di Melissa fa ancora tremendamente male ma, come ha spiegato, è felice di saperla in Paradiso.

Siamo su Google News: tutte le news sullo spettacolo CLICCA QUI