Bentornato papà: trama e cast con un figlio d’arte

- Advertisement -

Bentornato papà viene proposto in prima serata su Rai 1 dopo il debutto in anteprima mondiale al Bif&st. La pellicola del regista e attore Domenica Fortunato è pronta a emozionare il pubblico con una storia toccante e profonda.

Scopriamo tutto quello che c’è da sapere su Bentornato papà, film che propone una storia intensa che parla di famiglia e amicizia. Ecco di cosa parla la pellicola, di certo da non perdere.

Bentornato papà, trama e cast

Franco è un uomo che per tutta la sua vita ha lavorato per riuscire a provvedere ai bisogni di propri cari. Si è sacrificato a lungo soprattutto per i suoi figli. Andrea è uno studente universitario attanagliato dalla paura di non farcela. Alessandra è molto sensibile e coltiva il sogno di diventare un giorno insegnante in una scuola materna. Ad affiancare Franco c’è Anna, sua moglie, donna e madre apprensiva ma molto affettuosa.

Spazio infine a Silvano, fratello del padre famiglia di poco più grande di lui. Sembra esserci un classico equilibrio tra le parti ma a un tratto Franco viene colpito da un ictus. Ciò lascia segni indelebili sulla sua vita e su quelle della sua famiglia. Un dramma che diventa occasione per tutti per crescere, fronteggiando una sfida del tutto inattesa. Cosa faranno da lì in poi definirà chi sono come persone.

Ecco il cast di Bentornato papà:

  • Domenico Fortunato: Franco
  • Donatella Finocchiaro: Anna
  • Riccardo Mandolini: Andrea
  • Giuliana Simeone: Alessandra
  • Silvia Mazzieri: Claudia
  • Giulio Beranek: Luca
  • Sara Putignano: Daniela
  • Giorgio Colangeli: Silvano
  • Dino Abbrescia: Giovanni

Bentornato papà, figlio d’arte nel cast

All’interno del cast si nasconde un figlio d’arte. Si tratta di Riccardo Mandolini, che da alcuni anni sta seguendo la propria vocazione d’attore. È poco più che ventenne ed è già stato uno dei protagonisti di Baby, apprezzata serie Netflix. Sua madre è a sua volta un’attrice e, in generale, una donna di spettacolo. Si tratta di Nadia Rinaldi.

Ha frequentato i set fin da piccolo ha avuto modo di frequentare set cinematografici, grazie anche al lavoro del padre, il regista Mauro mandolini. Ha studiato presso la scuola Studio Cinema, conoscendo grandi nomi del cinema italiano, da Michele Placido a Giancarlo Giannini.

La prima esperienza è giunta nel 2016 con la commedia Al posto tuo, che gli ha permesso di stare sul set con Luca Argentero, Stefano Fredi e Ambra Angiolini. La popolarità giunge nel 2018 con Baby, che lo fa conoscere al pubblico dei giovanissimi. Una carriera davanti e tanti successi di certo in arrivo.

Siamo su Google News: tutte le news sullo spettacolo CLICCA QUI